WRCCIR

Aperte le iscrizioni al Rally Italia Sardegna 2019

Il conto alla rovescia è già iniziato, mancano infatti due mesi al Rally Italia Sardegna 2019, in programma dal 13 al 16 giugno e valido come ottava prova del mondiale rally.


La manifestazione, organizzata dall’Automobile Club d’Italia prevede 19 prove speciali suddivise in tre tappe per complessivi 313,04 km cronometrati. Con la pubblicazione del regolamento particolare di gara sono state aperte oggi le iscrizioni alla corsa, la cui chiusura è prevista per il 9 maggio prossimo.

Il conto alla rovescia è già iniziato, mancano infatti due mesi al Rally Italia Sardegna 2019,  in programma dal 13 al 16 giugno e valido come ottava prova del mondiale rally. La manifestazione, organizzata dall’Automobile Club d’Italia prevede 19 prove speciali suddivise in tre tappe per complessivi 313,04 km cronometrati. Con la pubblicazione del regolamento particolare di gara sono state aperte oggi le iscrizioni alla corsa, la cui chiusura è prevista per il 9 maggio prossimo.

La gara è valida per:

FIA Campionato del Mondo per Piloti


FIA Campionato del Mondo per Co-Piloti

FIA Campionato del Mondo per Costruttori

FIA Campionato WRC2 PRO per Teams

FIA Campionato WRC2 PRO per Piloti

FIA Campionato WRC2 PRO per Co-Piloti


FIA Campionato WRC2 per Teams

FIA Campionato WRC2 per Piloti

FIA Campionato WRC2 per Co-Piloti

FIA Campionato JUNIOR per Piloti

FIA Campionato JUNIOR per Co-Piloti

Campionato Italiano Rally

Campionato Italiano Rally Junior

Campionato Italiano Rally Terra

La domanda di iscrizione redatta sull’apposito modulo e accompagnata dalla copia del pagamento della relativa tassa deve essere inviata a info@rallyitaliasardegna.com entro martedì 14 maggio 2019.

Questo il programma del Rally Italia Sardegna 2019 in sintesi

L´edizione 2019 del Rally d´Italia, organizzata dall´Automobile Club d’Italia con il supporto della Regione Sardegna, avrà un percorso composto da 19 prove speciali suddivise in tre tappe per complessivi 313,04 km cronometrati. La location di Alghero è stata confermata per il sesto anno consecutivo, con il parco assistenza allestito anche stavolta tra le banchine del porto turistico, le “ramblas” ed il Piazzale della Pace, mentre sala stampa, direzione di gara e quartier generale saranno sempre ospitati nella prestigiosa location di Lu Qualté. Giovedì 13 giugno alle ore 9 dopo lo shakedown di Olmedo (3,84 km), in versione inedita con partenza dalla spettacolare miniera di bauxite, i piloti prenderanno il via della corsa alle ore 17 con la classica super speciale di Ittiri Arena (2 km). La prima tappa proseguirà poi la mattina di venerdì 14 giugno con un programma di 8 crono (4 ripetuti due volte), quelli di Tula (22,28 km), Castelsardo (14,69 km), Tergu-Osilo (14,14 km) e Monte Baranta (10,90 km) per un totale di 124,02 km cronometrati. Sabato 15 giugno è poi in programma la tappa più lunga dell’intera corsa composta da sei speciali per complessivi 144,98 km cronometrati con due passaggi a Coiluna-Loelle (14,97 km), Monti di Alà (28,44 km) e Monte Lerno (29,08 km). Infine domenica 16 giugno sono 42,04 i km cronometrati da percorrere suddivisi in quattro speciali, vale a dire i due passaggi a Cala Flumini (14,06 km) e nella power stage di Sassari-Argentiera (6,96 km), che nel secondo passaggio delle ore 12.18 andrà in onda in diretta televisiva in tutto il mondo.

Tutte le informazioni e le notizie sulla gara sono disponibili sul sito www.rallyitaliasardegna.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker