Home » Rally » Aprono le iscrizioni al Campionato Italiano Rallycross 2019
Aprono le iscrizioni al Campionato Italiano Rallycross 2019

Aprono le iscrizioni al Campionato Italiano Rallycross 2019

Aprono le iscrizioni al Campionato Italiano Rallycross 2019. Da oggi si potrà aderire alla grande avventura lunga 8 mesi. 


Da oggi, 22 gennaio, ci si potrà iscrivere al Campionato Italiano Rallycross, che inizierà il 20/21/22 aprile a Maggiora Offroad Arena.
Sarà possibile iscriversi all’intero campionato a una tariffa particolarmente conveniente.
Per chi non ha ancora deciso di aderire all’intero campionato, ci si può iscrivere anche alle singole gare fino a un massimo di due, con apposita WILDCARD. Sarà possibile convertire lo stato di wild card aderendo a minimo 2 delle prove restanti concorrendo al montepremi finale.
C’è ancora una possibilità: aderire a ulteriori singole prove (oltre le 2 disputate in stato di wild card) però a un costo maggiorato, concorrendo comunque al montepremi finale.
Da quest’anno il Campionato sarà OPEN: i piloti stranieri professionisti potranno prendere punti e concorrere alla conquista del titolo.
Per ulteriori informazioni il sito di riferimento è https://www.rxitalia.com/iscrizioni/.
 
Categorie
Le categorie, oltre alle classiche Supercar, Super1600 e Kartcross, comprendono anche, come già annunciato, la grande novità della smart EQ fortwo e-cup, con vetture alimentate a energia alternativa (che avranno un processo di iscrizione al campionato gestito direttamente da LPD Italia); inoltre ci sarà l’ingresso della categoria SxS, conosciuta anche come UTV; infine sono ammesse anche le vetture RX2, Supertouringcar (Min e Plus), Buggy Autocross.
 
Il Calendario
Ricordiamo il calendario dei Round: si partirà il 20/21/22 aprile a Maggiora Offroad Arena, con la tradizionale prova di Pasquetta; la seconda prova sarà sempre presso lo storico impianto del Pragiarolo, ma nella conformazione Maggiora Reverse, a inizio giugno, 1 e 2.
Il Round 3 si terrà il 6/7 luglio in località da definire.
Nel weekend a cavallo tra la fine di agosto e l’inizio di settembre il Campionato Italiano Rallycross si trasferirà in Austria, a Melk; il circuito della città, il Wachauring, ospiterà il Round 4.
La fase calda del campionato sarà in autunno: il 19 e 20 ottobre si terrà ancora a Maggiora Offroad Arena il Round 5, con la finale del Campionato FIA CEZ (Campionato dell’Europa Centrale) e del Campionato Austriaco.
Il gran finale, il Round 6, sarà ancora nel primo weekend di novembre, il 2 e 3, ma non più a Maggiora, bensì nell’Autodromo Tazio Nuvolari di Cervesina (PV), in un circuito ricavato appositamente per l’occasione.
I Round 4 e 6 avranno coefficiente 2, ossia assegneranno un punteggio doppio rispetto alle gare a coefficiente 1; i Round 1 e 5 avranno coefficiente 1,5, mentre le altre gare avranno coefficiente 1.
 
Ulteriori informazioni sul Campionato Italiano RX www.rxitalia.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

CALENDARI RALLY 2021

ECCO I CALENDARI RALLY 2021

Sono ora ufficiali le date delle serie tricolori ACI Sport per la prossima stagione. Confermati ...