Home » Salita » Arduino Eusebio rilancia la sfida al Trofeo Luigi Fagioli

Arduino Eusebio rilancia la sfida al Trofeo Luigi Fagioli

Il trofeo Luigi Fagioli è alle porte e sarà l’ottavo round della massima serie tricolore in salita. Il cosentino Arduino Eusebio sarà al via in quel di Gubbio con la sua Volkswagen Polo in RS 1.4. Obiettivo principale, confermare la striscia positiva di questo 2018.

Dopo l’ottimo responso delle ultime gare e la vittoria con un super record in quel di Sarnano, il pilota Bruzio sarà ancora una volta di scena con la sua “Rosetta” che in questo 2018 non gli ha fatto sbagliare un colpo. Un binomio perfetto come già detto in precedenza, che passa soprattutto dalle mani della Calabrese Motors che consente ad Eusebio, con la sua ottima guida, di sfruttare al meglio la sua veloce Polo.

Queste le dichiarazioni pre-gara di Arduino Eusebio: “Andiamo ad affrontare la gara di Gubbio con molto entusiasmo dopo l’ottima prova alla Sarnano – Sassotetto dove ci siamo presi un’altra grande soddisfazione, ci auguriamo di poter continuare su questa scia anche al Trofeo Luigi Fagioli magari conquistando non solo la vittoria ma anche un buon riscontro cronometrico. Speriamo di poter presto balzare in testa nella classifica della mia classe di appartenenza, ma ci vorrà tanto impegno e non vogliamo di certo tirarci indietro.”

Il programma della manifestazione prevede le consuete verifiche tecniche e sportive al venerdì pomeriggio, sabato prove in due manche dalle 9.30. Domenica due salite di gara, con start previsto alle ore 9.00, dove i piloti al via saranno impegnati nei 4.150 m.

Foto: Acisport

Ufficio Stampa Arduino Eusebio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

ANDREA CELLI VERSO IL RITORNO

Una stagione di stop per i postumi di un incidente sullo snow board, lo ricarica ...