Home » Salita » ATENEO SUBITO PROTAGONISTA A TRENTO E IN SICILIA

ATENEO SUBITO PROTAGONISTA A TRENTO E IN SICILIA

Fulvio Giuliani (Scuderia Ateneo - Lancia Delta Proto # 21)Tra rally e CIVM sabato ricco di impegni per lascuderiapalermitana in vista delle gare di domenica con Di Miceli incasae Magliona e Giuliani sul mitico Bondone

PALERMO, 6 luglio 2013. È iniziato l’intenso weekend di gare della scuderia palermitana Ateneo, impegnata il 6 e 7 luglio in Sicilia con Renato Di Miceli al volante della Mitsubishi Lancer Evo nel Rally Event Taormina e nelle cronoscalate a Trento.

A inaugurare il sabato del team di Agatino Pedicone proprio la 63° Trento-Bondone. Nella salita valida per il Campionato Italiano ed Europeo, tra i prototipi del gruppo CN il sassarese Omar Magliona cercherà di ritrovare il successo. Una vittoria che alla mitica cronoscalata al campione italiano prototipi manca dal 2008. Per sfatare il suo tabù personale nel CIVM, nelle prove ufficiali Omar ha lavorato intensamente sull’Osella PA21 Evo Honda seguita dal Team Faggioli: “Non siamo a posto come volevamo e come indispensabile qui – dichiara -, soprattutto soffriamo in trazione. Si può migliorare. Un successo sarebbe fondamentale in ottica campionato, dove la sfida in classifica è ravvicinata. Dobbiamo sfatare il tabù”.

A caccia di punti importanti per il titolo tricolore delle elaborate auto di gruppo E1 è il bolognese Fulvio Giuliani. Il driver e preparatore di Vado al volante della Lancia Delta Evo ha approfittato del sabato di prove per testare alcune soluzioni alternative sulla sempre ammirata vettura che cura in proprio attraverso la Fluido Corse. Anche per lui la difficile gara trentina è fondamentale per non perdere il treno della lotta per il campionato: “In qualifica ci interessava svolgere delle prove anche sul nuovo cambio – dichiara – e controllare che tutto fosse ok sulle ultime modifiche ad alcuni dettagli. Siamo pronti alla sfida”. Il tracciato trentino misura 17,3 chilometri. Lo start della gara è previsto domenica alle 11.

Impegno rallistico, invece, per Renato Di Miceli. Il driver di Corleone prende il via del Rally Event Taormina 2013, valido per il Challenge 8ª zona con arrivo previsto a Santa Teresa di Riva domenica alle 19. Di Miceli porterà al debutto le ultime modifiche sulla Mitsubishi Lancer Evo IX by Nocentini, ora di gruppo R4. L’esperto pilota siciliano ritrova sul sedile di destra il fidato navigatore Vincenzo Verga.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SCOLA DA RECORD A COLPI DI POWERSHIFT

Dopo il sontuoso terzo posto di Liber a Cividale, il campionissimo calabrese firma il nuovo ...