Home » Salita » ATS CORSA RR Turbo – L’ auto da corsa ad alte prestazioni
ATS CORSA RR Turbo

ATS CORSA RR Turbo – L’ auto da corsa ad alte prestazioni

Dotazioni tecnologiche, prezzo e costi di manutenzione competitivi, sviluppata appositamente per far correre i piloti in molteplici categorie internazionali.

ATS CORSA ha creato un progetto unico nel suo genere, con lo scopo di offrire una nuova opportunità ai piloti di tutto il mondo: la RR Turbo rappresenta il punto di incontro fra bassi costi ed elevate prestazioni, 825kg/+600hp, che consentirà a molti piloti di essere competitivi in molte categorie.

ATS Corsa è fiera di annunciare che la RR Turbo è disponibile sul mercato e  le  prime vetture clienti sono già in costruzione e verranno consegnate entro la fine dell’estate .

Nei mesi passati, il reparto Corse della ATS Automobili ha eseguito severi test di affidabilità e performance che hanno migliorato le qualità in pista della RR Turbo. Adatta per tutti quei drivers professionisti o amatoriali che sono alla ricerca di un’auto da corsa versatile ed efficace. La RR Turbo sarà eleggibile per correre a livello internazionale per via della sua omologazione FIA Appendice J Gruppo E2SH. Grazie a ciò, può competere in un’ampia varietà di discipline che vanno dalla 24h Series, VLN, International Endurance Series, E2Sh, Clubsport, Cronoscalate e Time Attack.

La RR Turbo è stata sviluppata per dare l’opportunità anche ai Team, agli organizzatori di campionati ed agli investitori privati di collaborare per la creazione di campionati monomarca ATS, che potranno essere inclusi in una categoria GT Open o nel gruppo GT4. Con un costo kilometrico di circa 2.30€, la RR Turbo è molto competitiva anche per quanto riguarda il budget, consentendo ai piloti di focalizzarsi di più sulla gara che sul mantenimento.

Lo sviluppo si è focalizzato attorno alla filosofia di offrire i migliori materiali. La parola compromesso non esiste nel dizionario dell’Azienda. La RR Turbo è una vetrina di materiali selezionati e componenti tecnologici, qualità “made in Italy” combinata insieme a soluzioni che normalmente si trovano su auto da corsa ben più costose.

I prezzi, sono davvero competitivi rispetto alla concorrenza perché partono rispettivamente 132.000 Euro più tasse per la versione Clubsport e 164.900 Euro più tasse per la versione alleggerita Serie Carbonio, che rappresenta il top di gamma. Tra i vari componenti speciali ed optional disponibili, spicca la carrozzeria completa in carbonio, l’impianto frenante carboceramico con pinze superleggere fresate dal pieno progettate internamente, i cerchi forgiati creati ad HOC, le sospensioni elettroniche a tre vie, l’ala biplano posteriore in carbonio ad elevato carico di pressione ed il sistema Airjack per il sollevamento rapido da terra. L’Azienda ha previsto la costruzione di 30 vetture all’anno.

La RR Turbo mette in mostra la sua grande qualità sia internamente che esternamente. I clienti potranno beneficiare di un largo uso di tecnologia di alto livello a partire dal Winner Techno Package (cambio elettronico al volante, sistema di controllo della trazione, cambiata assistita), alle sospensioni pushrod e pullrod con ammortizzatori elettronici Tractive, alla carrozzeria in materiale composito trattato in autoclave, disponibile sia in vetroresina (45kg-99.2lb) che fibra di carbonio (25kg-55lb).

E’ disponibile anche un avanzato e leggerissimo sistema frenante opzionale di ATS CORSA con pinze a 4 pistoni in titanio (rivestiti con DLC – Diamond Light Carbon), fresate CNC in lega di alluminio-litio 2099-t83, al posto del set standard Brembo.

La costruzione del telaio con il roll cage accoppiato saldati totalmente al TIG assicurano alti livelli di leggerezza e rigidità

Le prime RR Turbo saranno offerte in due varianti, Clubsport e Serie Carbonio, entrambe volte ad offrire due differenti livelli di performance per i rispettivi costi. La Clubsport permetterà ai clienti di ordinare la loro auto disponendo di un’ampia scelta di optional volti a personalizzare la vetture per le diverse categorie. D’altro canto i clienti della Serie Carbonio potranno beneficiare di un’auto pronto gara con un pacchetto di optional completo volto ad ottenere le massime prestazioni. Entrambe le versioni sono dotate di un’applicazione specifica con interfaccia smartphone, che consente di accedere e monitorare i dati del motore facilmente e velocemente in ogni momento.

Gare in tutto il mondo in molteplici discipline

La natura adattabile della RR Turbo la renderà il partner perfetto per tutti quei piloti che ambiscono a correre in molteplici discipline sia in Europa che negli Stati Uniti. La sua omologazione FIA E2 SH consentirà di correre in maniera competitiva in molti eventi, dall’Endurance alle Cronoscalate fino al Time Attack.

CAMPIONATI E CLASSI

Europa

  • Creventic’s 24h Series: classi GT e Special Group SP in Europa e resto del mondo
  • VLN Nürburgring Endurance Series, classe SP
  • VDEV
  • Formula X italiana, classe GT Light
  • Peroni race Coppa Italia, classe GT
  • Campionato UK Dunlop Endurance
  • Campionato British Hill Climb

USA

  • FARA USA, classe FP2
  • WERC series, classe ESR
  • Trans Am, classe SGT

GARE IN SALITA

Europe

  • FIA European Hill Climb Championship, categoria 1
  • FIA International Hill Climb Cup, categoria 1

USA

  • SCCA Hill Climb, categoria E2SH

 

ATS Corsa: costi di gestione competitivi

Il Budget e le strategie di spesa sono gli elementi fondamentali nelle competizioni automobilistiche. Le prestazioni di un’auto da corsa non si vedono soltanto in pista ma anche nei box, il luogo dove si prendono le decisioni chiave. Ecco perché gli ingegneri di ATS Corsa hanno lavorato su un’auto volta a ridurre al minimo gli sforzi di gestione offrendo costi di manutenzione competitivi uniti al pieno supporto della Casa Madre in ogni momento. Dedicata a tutti quei piloti che corrono nei campionati GT4, TCR e categorie affini, la RR Turbo è una vettura capace di offrire prestazioni paragonabili ad una Sport Prototipo ad un costo molto contenuto.

Con un costo kilometrico medio di 2,30€ contro i 5,80€ di una GT4, la RR Turbo mostra le sue performance anche sul budget, consentendo ai piloti di focalizzarsi di più sulle gare che sulla manutenzione. In aggiunta, in configurazione libera senza il BOP (Balance of Performance), la vettura ha prestazioni superiori di una GT3 dal costo di 500.000€.

ATS Automobili e Moda

Le vetture di ATS Automobili incarnano il concetto di alta manifattura italiana ed in onore della Milano Fashion Week, la RR Turbo assieme ad altri mezzi speciali, ha “debuttato in passerella” durante il fantastico Fashion Show ed After Party del famoso stilista tedesco Philipp Plein che per la presentazione della sua nuova Philipp Plein Men’s & Women’s Collection 2020, con la sua geniale creatività ed in una cornice mozzafiato mai vista sino ad oggi, ha trasformato l’auto da corsa in una inedita veste oro cromato e nero.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Simone Faggioli primo assoluto e record alla Nagrada Malačke, in Croazia

Il pluricampione fiorentino, portacolori Best Lap, conquista la gara con un’ottima prestazione. Simone Faggioli, su ...