Home » Salita » AUTOSPORT SORRENTO: DUO MALTESE AL MASTER FIA

AUTOSPORT SORRENTO: DUO MALTESE AL MASTER FIA

Mark Micallef e Mattew Zammit, già in gara con le SR4 1600 di casa al Bondone, tornano nel cockpit biancorosso per l’evento clou della stagione.

Le bandierine tricolori sui fianchi delle SR4 Evo della factory sorrentina, lasciano il posto al drappo nazionale maltese per il week end più agognato ed importante, dell’intera annata in salita 2018, quello del Master Fia di Gubbio. Sono entrambi dell’isola-stato a sud dell’Italia infatti, i due driver in gara nel brevilineo e velocissimo percorso umbro, che mette alla prova ben 170 piloti provenienti da venti nazioni europee.

Questa kermesse biennale, rappresenta sempre un importante vetrina soprattutto per chi, come la squadra diretta da Tonino Esposito, ha già da tempo ampliato i propri orizzonti oltre i confini nazionali, tanto nelle gare sprint che in quelle endurance. Con ottimi e ripetuti risultati. Mark Micallef e Mattew Zammit erano già stati protagonisti con le Radical nella tremebonda ed affascinante crono del Bondone, che aveva dato loro la possibilità di testare efficienza e competitività di squadra e vetture. Proprio le più che positive sensazioni scaturite da quel week end estivo, hanno riportato negli abitacoli delle barchette britanniche gestite e aggiornate dal team campano, i due driver di passaporto maltese. A disposizione della coppia di piloti, il roster tecnico al completo del team.

Francesco Romeo
as AutoSport Sorrento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Fattorini firma il tris alla 46^ Cronoscalata della Castellana

Dopo i successi 2015 e 2017, il giovane orvietano ha di nuovo vinto in casa ...