Home » Rally » RALLY NAZIONALI » BALDON RALLY E LA NUOVA PEUGEOT 208 RALLY 4

BALDON RALLY E LA NUOVA PEUGEOT 208 RALLY 4

Nelle mani del fresco vincitore della Suzuki Rally Cup la nuova arma della compagine vicentina vince e convince, al debutto assoluto sulle strade di casa del Città di Schio.


Primi passi mossi, vincendo, dalla nuova arrivata in casa Baldon Rally, quella Peugeot 208 Rally 4 che, nelle mani del fresco vincitore della Suzuki Rally Cup, Andrea Scalzotto, ha fatto bella mostra di sé nel recente Rally Città di Schio.

Molteplici le attese della vigilia nella sede della compagine vicentina, a partire dal trovarsi ad affrontare un debutto così atteso nell’edizione della rinascita della propria gara di casa, per tutto il team ma anche per il pilota di Cornedo Vicentino che si è brillantemente adattato dalla Suzuki Swift R1 alla nuova arma della casa transalpina per il contesto rallystico del prossimo futuro.

Due soltanto le vetture al via in classe R2C, con il portacolori di casa Baldon Rally chiamato al confronto diretto con la Ford Fiesta Rally 4 di Marti, in un duello che si è rivelato a senso unico.

Tutte e sei le prove speciali in programma hanno portato la firma di Scalzotto, affiancato da Nicola Rutigliano alle note, capace di segnare tempi interessanti anche a livello di assoluta.


“Prima di tutto ringrazio di cuore Alessandro Baldon e tutta Baldon Rally” – racconta Scalzotto – “perchè hanno deciso di affidarci questo gioiellino nelle mani. La vettura è arrivata solamente alle verifiche e non era mai stata testata prima. Nessuno di noi aveva la più pallida idea di come sarebbe andata in gara. Abbiamo lavorato tanto sull’assetto, sin dallo shakedown, per cercare di capire questa nuova vettura. Il nostro obiettivo era quello di arrivare, fare quanti più chilometri fosse possibile, per testarla a livello di resistenza. Non abbiamo accusato nessun tipo di problema di gioventù e siamo anche riusciti a staccare dei tempi interessanti in gara. Il potenziale, indubbiamente, è elevatissimo e siamo felici di poterla aver provata per primi.”

Una gioia che contagia senza dubbio anche Alessandro Baldon, titolare di Baldon Rally.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

IL CIOCCHETTO EVENT, A CALENDARIO SABATO 19 E DOMENICA 20 DICEMBRE

CHIUDE AL CIOCCO, IN UNA ATMOSFERA UNICA, LA STAGIONE RALLY 2020. CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI VENERDI’ ...