CIK

BATTAGLIA DURA PER MEGNA A VAL VIBRATA

Il Campionato Italiano ACI Karting, giunto alla sua terza tappa, ha mostrato ancora una volta sul tracciato di Val Vibrata di essere una serie davvero di alto livello e di avere un livello di agonismo in pista davvero al limite.


Per il pilota lombardo del Team Zanchi Motorsport, Leonardo Megna, la trasferta abruzzese non ha regalato i risultati sperati proprio in virtu’ dell’accesissima sfida che i protagonisti della X30 Senior hanno messo in scena in ogni manche. Dopo aver sfiorato la TOP 10 di gruppo nelle qualifiche, Megna confermava la posizione anche nella prima manche venendo poi pero’ penalizzato a fine gara e vedendosi cosi’ retrocesso in sedicesima posizione assoluta. Nella seconda manche il milanese si confermava capace di tenere la testa del treno di testa andando a sfiorare la TOP 10 (P11) a conferma di un buono stato di forma generale. Purtroppo per il pilota del team bresciano le due gare della domenica erano costellate di episodi sfortunati e di incidenti che ne condizionavano il risultato finale. La doppia P26 ottenuta al termine delle due manche finali sono infatti la risultato di un incidente di massa che costringeva Megna nelle retrovie in Gara 1 e di ulteriori contatti, bagarre e regime di slow in Gara 2. Un week end dunque concluso con l’amaro in bocca per delle posizioni che non rispecchiano assolutamente il reale potenziale di Megna e per un livello di agonismo in pista sempre troppo acceso.

Leonardo Megna: “Peccato davvero perche’ senza la penalita’ nella prima manche e il mega incidente di Gara 1 si poteva stare nella TOP 10. La Senior e’ davvero una categoria tosta e l’agonismo in pista continua ad essere un po’ troppo eccessivo a mio parere. Troppi contatti evitabili che comportano rischi e penalita’ fuori luogo. Spero che nel proseguo della stagione sip ossa lottare in pista senza dover ogni volta arrivare al limite dei regolamenti. Grazie al Team Zanchi e ora ci rivediamo in pista il prossimo week end per la gara della IAME Series.” 

Megna tornera’ dunque il pista gia’ il prossimo fine settimana, sempre sulla pista di Val Vibrata, per disputare la quarta prova della IAME Series Italy.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker