Home » Slalom » Boom di iscritti per il 3° slalom Principe di Belmonte

Boom di iscritti per il 3° slalom Principe di Belmonte

Si preannuncia una calda domenica di passione tra i birilli del campionato siciliano Aci – Sport slalom, che nel fine settimana palermitano vedrà rombare i motori nella cittadina di Belmonte Mezzagno.

Ad organizzare l’evento denominato 3° autoslalom principe di belmonte, il Team Palikè Palermo capitanato da Annamaria Lanzarone, Roberto, Dario e Nicola Cirrito, con la collaborazione della locale associazione Belmonte Racing presieduta da Giovanni Buttacavoli ed il patrocinio del Comune. La due giorni belmontese dedicata ai motori entrerà nel vivo nella giornata di sabato 1 ottobre con le operazioni di verifiche sportive e tecniche che si svolgeranno rispettivamente in Via Francesca Morvillo – Bar The Boulevard – dalle ore 15 alle 19 e dalle 15:30 – 19:30 – Via Francesca Morvillo Belmonte Mezzagno.

Le 3 manches di gara (utili) in programma (senza ricognizione) di Km 2,990 ritagliate sul tratto della SP 38 Belmonte Mezzagno, con lo start collocato dal Km 10,600, assegneranno punti validi anche per la serie Regionale Challenge Palikè, promossa dagli stessi organizzatori che alle ore 9 in punto di domenica 2 ottobre, (transito veicolare chiuso dalle 7:30) animeranno il verde dello start con la direzione della kermesse affidata alle attenzioni (minuziose) dell’ennese Lucio Bonasera. 12 le postazioni di rallentamento formate da barriere composte da più file di coni o birilli (leitmotiv della specialità) poste ad ad hoc sul tratto interessato dal cronometro, che comprende anche tre impegnativi tornanti e diverse curve che metteranno alla prova le interpretazioni tecniche dei migliori drivers Siciliani, che arriveranno numerosi da ogni parte dell’isola, infatti, in questi ultimi giorni si è assistito ad un vero e proprio boom di iscrizioni che sfiorano quota 130 unità. Sicuramente numeri importanti, frutto della grande coesione e spirito di gruppo, assistito dalla longeva esperienza nel settore dal Team organizzatore quale il Palikè Palermo, presente sui campi di gara siciliani e non solo da oltre trenta anni. Sarà una domenica di motori di alti livelli tecnici con un parterre di campioni (delle diverse classi e gruppi) di tutto rispetto, infatti, al via si presenteranno nomi come:Blunda Dino, Speads RM08 Suzuki “Festina Lente” – Rotolo Antonino, Formula Gloria CP8 “SGB Rallye – Armato Giuseppe, VST ” Trapani Corse” – Raiti Martina, Osella PA 21S “Trapani Corse” – Giuseppe Castiglione, Radical Pro Sport Suzuki “Armanno Corse” – Gulotta Giuseppe, Radical SR4 Suzuki “Jonia Corse Giarre” – Incammisa Nicola, Radical SR4 Suzuki “Trapani Corse” – Schillace Emanuele, Radical SR4 Suzuki “T.M. Racing” – Alba Onofrio Vito, Alba SPS Kawasaki “Catania Corse” – Poma Salvatore, Ghipard Suzuki “Armanno Corse” – Bologna Claudio, Elia ST 09 Suzuki – Raiti Pietro, Alba SPR Kawasaki “Catania Corse” – Bertolami Sergio, BRC Bertolami Suzuki “Nebrosport” – Di Trapani Giuseppe, Radical SR4 Suzuki – Virgilio Giuseppe, Radical SR4 “Armanno Corse” – Pellegrino Vincenzo, Radical SR4 “C.S.T. Sport” – Dell’Utri Giuseppe, Fiat 126 Kawasaki “Motor Team Nisseno” – Gugliotta Filippo, A 112 Abarth Suzuki – Ingardia Girolamo, Fiat Cinquecento Suzuki “Trapani Corse” – Bonifacio Rino, Fiat 126 “Catania Corse” – Barbaccia Gianfranco, Fiat 126 “Armanno Corse” – Strinati Francesco, A112 Abarth “Misilmeri Racing” – Anzalone Maurizio, Renault Clio RS K “Motor Team Nisseno” – “Beccaro” Peugeot 205 GTI – Ferrara Michele, Peugeot 106 S16 – Peraino Salvatore, Peugeot 106 R “Catania Corse” – Ingrassia Agostino, Peugeot 106 R “Catania Corse” – Monastra Giuseppe, Peugeot 106 S16 – Liuzzo Sebastiano, Peugeot 205 R – Morici Francesco, Fiat Cinquecento SP “Misilmeri Racing” – Sollima Modesto, Peugeot 205 R “Catania Corse” – Sollima Calogero, Peugeot 205 R “Motor Team Nisseno” – Pappalardo Giuseppe, Peugeot 205 R “Tecno Racing” e tanti altri (rispettabili) ancora.

Lo spettacolo sarà impreziosito dalle tante super performanti (anima degli slalom) vetture del gruppo speciale e, non ultimo dalle presenza rosa al volante che vede schierate (agguerrite più che mai) pronte a darsi battaglia quattro scatenatissime ragazze come: Rappazzo Graziella, Peugeot 106 R “C.S.T. Sport” – Allotta Vincenza, Fiat 126 “Armanno Corse” – Giamboi Angelica, Fiat X1/9 – Martina Raiti, Osella PA 21 S “Trapani Corse”. Ad inaugurare gli start dei sette (trepidanti) conduttori locali che proveranno ad innestare una marcia in più per far bene nella gara (amata) casalinga, sarà Di Piazza Maurizio al volante della Opel Kadett GSI. Lo seguiranno Barbaccia R. Francesco, Fiat 600 Abarth, Greco Giovanni, Fiat X1/9, Burgio Cristian, Renault Clio RS L “C.S.T. Sport”, Allotta Vincenza, Fiat 126 “Armanno Corse”, Ingrassia Agostino, Peugeot 106 R “Catania Corse”, Barbaccia Gianfranco, Fiat 126 “Armanno Corse”. Nota degna di attenzione, la partecipazione di 15 concorrenti iscritti tra le fila della nascente scuderia “Misilmeri Racing”, (cugini di passione motoristica) con la vicina cittadina di Belmonte Mezzagno. Insomma qualcosa di imperdibile che rispecchia appieno la passione delle domeniche da “corsa” tra le postazioni.

Foto Vitale Vito: Emanuele Schillace Radical SR4 “T.M. Racing”

Sebastian Feudale

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PILOTI PER PASSIONE: CIVM E CIS NEL 2020

Nello slalom tricolore di Melfi allo start Antonino Branca, Agostino Fallara e Gaetano Rechichi. Domenico ...