Home » Salita » Buoni risultati per l’X Car Motorsport alla 27esima edizione del Trofeo Ludovico Scarfiotti

Buoni risultati per l’X Car Motorsport alla 27esima edizione del Trofeo Ludovico Scarfiotti

Un settimo posto di classe per Stefano Bosi e un decimo di classe per Giorgio Massaini nella Racing Start 1.4, nona posizione per Fabrizio Massaini nella Racing Start 1.6, in un weekend caratterizzato dal maltempo

Civita Castellana (Vt) –  L’Asd X Car Motorsport conclude con buoni risultati la 27esima edizione del trofeo Ludovico Scarfiotti, che si è disputato a Sarnano (Mc) dal 19 al 21 Maggio, gara valida come seconda prova del Campionato Italiano Velocità Montagna e del Trofeo Italiano Velocità Montagna zona Nord.

Il weekend di gara, è stato caratterizzato da un forte maltempo che si è imperversato sulla zona di gara, dove pioggia, vento e grandine hanno fatto da padrone.

Nella Racing Start 1.4 sono stati impegnato, a bordo delle Fiat 500 preparate ed assiste dalla P&G Racing, Stefano Bosi e Giorgio Massaini: per Stefano è stato un weekend senz’altro positivo, visto che le sue performances sono state in crescendo sin dalle prove di sabato.

Nella prima sessione di prove, Bosi ha fatto segnare il crono di  7’10’13 che gli è valso la nona posizione in classifica di classe, mentre nella seconda sessione di prove (disputatasi sotto una forte pioggia n.d) ha stampato un 7’20’03 che lo ha collocato in sesta posizione. Nella gara unica di domenica invece, Stefano , su un tracciato reso umido della pioggia della notte ha migliorato di oltre 30 secondi il riferimento delle prove, concludendo la gara al settimo posto di classe.

Weekend agrodolce, invece per Giorgio Massaini: il giovane civitonico ha patito nella prima sessione di prove un problema al cambio che ha compromesso la sua prestazione, concludendo la sessione di prova in undicesima posizione di classe con il tempo di 7’51’25. Il problema al cambio, non riparabile in tempo utile, lo ha costretto a dare forfait nella seconda sessione di prove: una volta risolto il problema, Giorgio ha preso il via alla gara concludendo al decimo posto di classe con il crono di 6’55’63.

Buon weekend anche per Fabrizio Massaini, nella Racing Start 1.6 a bordo della sua Citroen Saxo Vts:  la gara si è rivelata molto utile per accrescere il feeling con la nuova vettura, con cui il pilota è alla sue seconda uscita stagionale.

Nella prima sessione di prova, Fabrizio ha fatto segnare il tempo di 6’16’82 che gli  valso il decimo posto di classe, mentre nella seconda sessione di prove il pilota di Civita Castellana ha deciso di non partire, a causa delle condizioni meteo non ottimali.

In gara Fabrizio si è migliorato di 13 secondi, facendo segnare un 6’03’83 che è valso al pilota il nono posto di classe.

Massaini Giorgio : “Tirando le somme del weekend di Sarnano, non sono molto contento del risultato finale. Purtroppo Sabato, la rottura del cambio in prova non ci voleva, ma tutto sommato nella gara di domenica ho avuto buone sensazioni dalla macchina, anche se non me la sono sentita di spingere molto a causa delle condizioni del tracciato non ottimale. Ora guardiamo avanti alla prossima gara di Verzegnis, voglio ringraziare tutta la squadra e tutto lo staff della P&G Racing, che si è fatto in quattro per sostituirmi il cambio.”

Bosi Stefano: ”Sono molto contento del risultato finale, nettamente al di sopra delle aspettative. Non potevo chiedere di meglio da una gara impegnativa come la Sarnano Sassotetto, per di più complicata da condizioni meteo non proprio ottimali. Ora bisogna confermare il livello raggiunto a Verzegnis, questo fine settimana.”

Massaini Fabrizio: “ Sono contento di come è andata la gara, la seconda con questa nuova vettura. Sono cresciuto sempre ad ogni sessione e questo è molto importante, perché dimostra che il feeling con la vettura sta crescendo sempre di più. Ora sguardo rivolto verso la gara di Verzegnis, dove l’obiettivo è mantenere questi livelli e perché no crescere ulteriormente.”

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PAVAN: ECCO LA TURBO MINI MK2

Un progetto nato nel 2012 dalla passione di otto appassionati, che oggi conosce un’evoluzione significativa ...