Home » Slalom » CIS » Campionati e campioni alla vigilia dello Slalom Agro Ericino 2020

Campionati e campioni alla vigilia dello Slalom Agro Ericino 2020

Dopo quattro gare valide per il Campionato Italiano Slalom, Fabio Emanuele, campione in carica, comanda la classifica assoluta davanti a Salvatore Venanzio e Luigi Vinaccia. Nella classifica conduttori, primo posto per Ignazio Bonavires.

Alla vigilia dello Slalom Agro Ericino, quinto appuntamento del Campionato Italiano Slalom, la classifica assoluta vede al comando Fabio Emanuele con 57,5 punti. Per il campione molisano, sicuro protagonista della competizione che si corre lungo lo spettacolare percorso che da Valderice sale fino alle porte di Erice, un risultato frutto di un percorso che, fino ad ora, lo ha visto sempre sul podio al volante della sua potente Osella PA 9/90 Alfa Romeo: terzo al Trofeo Vulture Melfese, primo allo Slalom Sette Tornanti, primo allo Slalom dei Trulli e secondo al recentissimo Slalom Rocca Novara di Sicilia, primo slalom di un trittico di gare siciliane che, in poco meno di un mese, ridisegneranno il quadro generale. Ad inseguirlo, con 54 punti, il suo rivale degli ultimi anni, Salvatore Venanzio. Il driver campano, che lo Slalom Agro Ericino lo ha vinto nel 2013 e nelle ultime due edizioni ha concluso in seconda posizione, cercherà di sfruttare al meglio l’agilità della sua Radical SR4 Suzuki tra i birilli per confermare quanto di buono fatto fino ad ora vedere in campionato: primo al Trofeo Vulture Melfese, secondo al Sette Tornanti, terzo allo Slalom dei Trulli dietro la formula di Ingardia trasparente ai fini delle classifiche di campionato e secondo allo Slalom Rocca Novara di Sicilia. Gradino più basso del provvisorio podio di campionato per il campione campano Luigi Vinaccia, su Osella PA 9/90 Honda, a quota 42 punti.

Nel Campionato Italiano Slalom i cui punteggi sono legati ai piazzamenti nelle classifiche di Gruppo e Classe, Ignazio Bonavires, su una Peugeot 106 Rallye Gruppo N, allunga in testa alla classifica con 33,5 punti conquistati in “sole” tre gare, le ultime in ordine cronologico. A punteggio pieno, con quattro presenze in quattro slalom fino ad ora disputati, lo insegue, con 27 punti, Agostino Fallara su una Fiat 127 Gruppo Speciale Slalom. Salvatore Venanzio e Fabio Emanuele si contendono il terzo posto con il primo, a quota 26,75, mezzo punto davanti al secondo.

Continui capovolgimenti nella lotta tra gli Under a contendersi il titolo. Dopo cinque gare, infatti, al comando passa Dario Salpietro al volante di una Peugeot 106 Gruppo N. Bella e avvincente la sfida tra “pilotesse” che vede Vincenza Allotta, su Fiat 126 Gruppo Speciale Slalom, guidare la classifica con Angelica Giamboi, su Fiat X 1/9 Gruppo Speciale Slalom a un solo punto di distanza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

NEBROSPORT PROTAGONISTA AL TORREGROTTA-ROCCAVALDINA

E’ stata autrice di uno splendido fine settimana la Scuderia Nebrosport che il 17 e ...