RALLY

Campionato Italiano RX 2022, aperte le iscrizioni!

Saranno 6 i Round del prossimo Tricolore Rallycross

Si sono ufficialmente aperte le iscrizioni all’edizione 2022 del Campionato Italiano Rallycross, che vedrà ancora una volta lo Sport Club Maggiora nel ruolo di Promoter dell’evento.
Le categorie ammesse saranno 8: Supercar, RX5, Super1600, Supertouringcars min-1600 (una novità per il Campionato Italiano), Supertouringcars min, Supertouringcars plus, KartCross, Side By Side (SXS).

Si corre da marzo a ottobre
Saranno 6 i Round previsti: si partirà il 19/20 marzo con la trasferta in Sardegna, più precisamente a Ittiri (SS), all’Ittiri Rally Arena che ha debuttato lo scorso anno; la gara avrà coefficiente 1,5.
Il Round 2 si terrà a Maggiora per il classico appuntamento di Pasquetta, il 17/18 aprile; Maggiora Offroad Arena sarà ancora teatro, questa volta in conformazione Reverse, del Round 3, il 21/22 maggio.
Il Round 4 si terrà il 16/17 luglio al Castelletto Circuit di Castelletto di Branduzzo (PV), sarà valido anche per il Campionato FIA CEZ (Central European Zone) e avrà coefficiente 1,5, stesso coefficiente del Round 5, in programma ancora una volta all’Ittiri Rally Arena di Ittiri (SS) il 3/4 settembre.
Il gran finale del Campionato Italiano Rallycross sarà a Maggiora Offroad Arena il 22/23 ottobre con il Round 6, che sarà valido per il FIA CEZ e avrà coefficiente 2.

Dopo aver superato le difficoltà di questi due anni – spiega il presidente di Sport Club Maggiora Riccardo Fasola – speriamo in un 2022 ricco di gare emozionanti: tutti i circuiti in cui si disputerà il campionato sono già stati testati e si sono dimostrati altamente spettacolari e perfetti per la specialità del Rallycross. Noi siamo pronti: ora attendiamo i piloti!

Dal punto di vista regolamentare, è stata introdotto il BONUS PARTECIPAZIONE: 10 punti a tutti i piloti che prenderanno il via del singolo Round.
Tutte le informazioni relative alla partecipazione sono disponibili sul sito www.rxitalia.com.

I Campioni 2021
Supercar: Rosario Corallo (Subaru Impreza); RX5: Davide Riccio (Hyundai i20 R5); Super1600: Silvano Ruga (Renault Clio); STC min: Roman Castoral (Opel Astra OPC); STC plus: Alberto Palestrini (Renault Super5); Kart Cross: Marcello Gallo (Lifelive TN5).

Articoli correlati

Back to top button