Home » Salita » CARUSO DEBUTTA A GAMBARIE

CARUSO DEBUTTA A GAMBARIE

Anche il bicampione italiano di classe E2SC, sceglie la classica aspromontana del 3 giugno per esordire con la sua nuova Osella da due litri.

Tempi di completamento troppo ristretti per traguardare la prima uscita a Sortino, anche per l’approvvigionamento di alcuni componenti a carattere intermittente. Il debutto di Luca Caruso con la nuova Osella di classe E2SC, sperato inizialmente per la gara di casa della terza di maggio, slitta così alla Santo Stefano-Gambarie del 3 giugno.

  

La macchina tutta nuova allestita da Paco74, dotata di un motore Honda 2000cc elaborato da Foltran, provvista di un cambio al volante FastTronik e di tutti gli accorgimenti aerodinamici e sospensivi di ultima evoluzione, necessita di qualche settimana ulteriore di lavoro d’officina. Dopo il suo completamento, sarà inoltre necessario sottoporla ad una seduta di test funzionali a Battipaglia.

Rammaricato per il ritardo, ma avvinto dalla prospettiva di correre su una strada che ama e che ha già conosciuto nel 2016, Luca Caruso si trincera dietro a poche ma eloquenti parole: “Sono ansioso di salire in macchina, abbiamo molta fiducia attorno a questo programma. Gambarie mi piace molto, potevo vincere due anni fa e per un piccolo incidente non ho portato a casa quanto forse avrei potuto raccogliere, ma ci riproveremo quest’anno”.

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Vito Tagliente porta al debutto a Verzegnis la Peugeot 308

Riparte il Campionato Italiano Velocità Montagna per il pilota di Martina Franca Vito Tagliente. La ...