CIVM

CARUSO IN TOP4 ALLA COPPA NISSENA

Buona prestazione nell’ultima stagionale del Civm, ove il decano del Team Faggioli torna nelle posizioni a lui più tipiche della classifica assoluta. 


Quella di Erice di appena una settimana fa era stata la meno brillante fra le gare concluse nel 2022, causa un feeling mai nato con quel percorso, invece alla Coppa Nissena c’era la consapevolezza che la ben nota predilezione di Franco Caruso per le strade super veloci e le doti della sua Nova Proto 3000, avrebbero portato a diverso esito finale. E così è stato. 

CARUSO IN TOP4 ALLA COPPA NISSENA

Con il giusto piglio e le più corrette regolazioni accordate col team Faggioli, Caruso ha subito trovato un buon feeling con la strada, la più rapida del Civm e caratterizzata da curvoni in appoggio ove ancora maggiore dev’ essere la sintonia percepita con la vettura, vista l’altissima velocità media. In gara-2, un lungo in staccata alla seconda chicane lo ha privato di una prestazione ancora migliore, ma il quarto posto assoluto è un risultato comunque più che apprezzabile per il driver comisano, proteso ora alla sfida titolata dei Monti Iblei ed alla finale stagionale Tivm di Orvieto, che lo vedranno entrambe allo start. Per il 2023, pieno accordo e massima comunione d’intenti con Capitan Faggioli: ancora insieme e con una vettura subito rialzata per inizio anno e quindi subito pronta per la duplice sfida del Civm e del Tivm, senza escludere la possibilità di qualche uscita continentale. 

Comunicazione driver Franco Caruso 

Back to top button