Home » Salita » CIVM » CARUSO RIPARTE DA CIVIDALE

CARUSO RIPARTE DA CIVIDALE

Dopo l’out nella Svolte di Popoli, figlio di una decisione personale, il driver della CST Sport tornerà nel Civm in Friuli. 

Due gare iniziali premianti, Nevegal e Gubbio, con risposte tecniche positive arrivate dall’autotelaio e soprattutto dal nuovo motore firmato da Loris Foltran, lanciavano Luca Caruso verso una Svolte di Popoli, terza tappa tricolore del 2020, da provare a scrivere ancora con tinte forti. La seconda manche del sabato, palesava però una disfunzione a un condotto dell’impianto frenante, che determinava una perdita di efficienza parziale e simmetrica. Le operazioni d’officina, protrattesi fino a notte, ristoravano completamente il problema, conferendo solo una diversa intensità di risposta del pedale, senza nulla perdere in termini di mordente e di efficienza dell’impianto. La prassi consolidata di effettuare una sessione di test in pista prima di deliberare interventi di officina tanto delicati, portava però Luca Caruso a non effettuare la doppia manche di gara, sebbene le condizioni della vettura fossero state pienamente ripristinate. Una scelta sensoriale quindi e non tecnica, di cui il pilota della CST si assume piena responsabilità. Bruciare un treno di gomme nuove per non guidare con quella piena fluidità, imprescindibile per attentare a certe performances, ha spinto il pilota giarrese a marcare visita alla Svolte di Popoli.

Una mole importante di lavoro lo costringerà a rinunciare anche alla trasferta tricolore sarda della Scala Piccada, prevista alla mediana di settembre, per concentrare così le sue energie sull’appuntamento della Cividale-Castelmonte, dove il target sarà quello di fare cassa con un altro risultato di spessore, quando sarà già tempo di rush finale per questo Civm VentiVenti, tanto compresso nel numero di eventi. 

Francesco Romeo
Comunicazione Luca Caruso

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SIMONE FAGGIOLI A CUORE APERTO

Intervista verità a Mister 24 Titoli. Schietto e diretto sul difficile duello presente, sulla sua ...