Home » Rally » CIR » Casella e Siragusano al 67° Rallye Sanremo da leaders

Casella e Siragusano al 67° Rallye Sanremo da leaders

L’equipaggio messinese della CST Sport, sabato 3 ottobre su Peugeot 208 R2b dovrà difendere il primato di campionato 2RM, sulle strade che furono del Mondiale nel 4° round di Campionato Italiano Rally

Continuano le forti emozioni per Alessandro Casella e Rosario Siracusano che sulla Peugeot 208 R2B saranno impegnati dal dal 2 al 4 ottobre al 67° Rally di Sanremo. L’equipaggio messinese della CST Sport grazie ad una prestazione attenta e proficua nell’impegno casalingo della Targa Florio, ha agguantato la vetta della classifica Tricolore due ruote motrici sulla vettura francese del Leone curata dal Team MS Munaretto. I due alfieri della CST Sport sono pronti per un altro tuffo nel passato alla scoperta di alcune delle PS più celebri del Rally di Sanremo.

La 67° edizione della gara che per molti anni fu prova del Campionato Mondiale Rally, in programma nel prossimo weekend, tornerà infatti su dei tracciati che ne hanno segnato la storia.

La necessità, infatti, secondo le direttive imposte dall’emergenza sanitaria, di allontanare quanto più possibile i tratti cronometrati dai centri abitati, ha portato gli organizzatori a riprendere delle prove speciali in cui si sono vissute alcune sfide leggendarie.

Il giovane driver di Piraino ed il professionale navigatore di Patti, quindi, come molti dei protagonisti, dovranno cimentarsi  su un  percorso per loro del tutto nuovo, proseguendo nell’apprendimento sulla Peugeot 208 R2b, pur essendo ormai entrati nella seconda parte di questa “anomala” stagione.

-“Il nostro apprendistato continua in modo proficuo, ma la prova del Sanremo sarà molto impegnativa – spiega Casella – Rosario è una garanzia in macchina e questo infonde serenità all’equipaggio ed alla squadra che lavora sempre in modo ineccepibile. Le prove sono nuove per tutti e per noi il supporto dei tecnici Pirelli sarà come sempre fondamentale. CST Sport ha pianificato per noi una stagione intensa e ad alto impegno con i nostri partner”-.

Il programma dellla 67° edizione del Rally di Sanremo, prevede lo Shakedown domani venerdì 2 Ottobre dalle 15.00 alle 20.00 su un tratto della PS. San Romolo. La partenza della prima macchina sarà data alle ore 7.10 dal P.le Adolfo Rava di Sanremo dove le vetture faranno ritorno per l’arrivo alle 20.12 dopo i tre passaggi previsti sulle prove, Passo Teglia , Langan e Vignal. Riordino e assistenza sul lungomare di Sanremo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

A MOVISPORT LO SCUDETTO TRICOLORE DEL GRUPPO N: MELEGARI-BONATO VINCONO AL “2 VALLI”

Il driver reggiano, sfruttando la bella prestazione di Roma, ha provato la sfida in terra ...