TIVM

Cassibba domina sull’Aspromonte

Dopo il successo alla XXXVIII^ Val d’Anapo Sortino il portacolori della scuderia Ateneo si impone nella 44^ S.Stefano Gambarie in provincia di Reggio Calabria con due prestazioni straordinarie su Nova Proto V8 Synergy 2000. Felicità in premiazione che vede sul terzo gradino del podio anche Cassibba Senior.

Samuele Cassibba fa il bis sul tracciato di 7 km alla 44^ S.Stefano Gambarie  con il tempo di 7’07.69, quinto round del Trofeo Italiano Velocità Montagna su Nova Proto motorizzata Sinergy V8 2000. Prosegue il periodo di ottima forma e risultati di prestigio da parte del giovane ragusano che dopo il successo alla XXXVIII^ Coppa Val D’Anapo Sortino e l’ottima prestazione ad Ascoli, vince anche la 44^ S.Stefano Gambarie con il tempo di 7’07.69.

Cassibba in gara 1 dopo la pioggia della notte che ha reso il fondo dello storico percorso particolarmente insidioso nelle zone ombrate dell’aspromonte e aver trovato filler nell’ultima curva ha tagliato con il tempo di 3’35.41. In gara 2 è arrivato l’affondo con lo strepitoso 3’32.28 dimostrando un netto miglioramento rispetto alla prima salita e ancor più affiatamento con la sua biposto francese. Certamente soddisfazione di famiglia dove l’entusiasmo e la bravura giovanile trovano solide fondamenta nell’esperienza di papà Giovanni costruita a suon di successi.

-“Sono soddisfatto di questi ultimi risultati” – ha sottolineato Cassibba – “pensando alle future sfide di CIVM. Ancora una volta abbiamo sostenuto con regolazioni precise le variabili meteo che questa gara ci ha prospettato, per poi poter sferrare l’attacco sulla seconda salita. Una gioia particolare festeggiare sul podio con mio papà che ha vinto 5 volte questa gara in passato. ”-.

CLASSIFICHE AGGREGATE 44^ S.STEFANO GAMBARIE

1 Samuele Mirko Cassibba (Nova Proto V8) in 7’07.69; 2 Carmelo Scaramozzino (Osella PA 2000 Turbo) a 6.83; 3 Giovanni Cassibba (Osella PA 30 Zytek) a 24.95.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio