CRONOSCALATE

CHIAVAROLI NELLA PRIMA DELLA RACING START

Il pescarese della Autosport Abruzzo ha il miglior tempo a bordo della Mini cooper S

22/07/2012 – Uno a zero palla al centro. Tra Roberto Chiavaroli e Gianni Loffredo il primo parziale è a favore del pescarese. Il pilota leader della Racing Start, si conferma nella prima manche di gara realizzando 3´04″28 salendo alla media di 98,3 chilometri orari al volante della Mini Cooper S. “Dove ho perso i nove centesimi di secondo? Proprio non so” Era praticamente a pari tempo nei primi chilometri della salita, poi Loffredo non è riuscito a tenere il ritmo al volante della Opel Corsa Opc. Terzo tempo per Massimo di Ferdinando, su Mini Cooper S a 4″93; quindi Luigi Malizia con la Honda Civic Type R in lotta ravvicinata con Francesco Loiacono su Peugeot 207 Le Mans.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio