Home » Slalom » CIS » “Ci vediamo in Puglia!”: i campioni dello slalom lanciano la sfida dei Trulli

“Ci vediamo in Puglia!”: i campioni dello slalom lanciano la sfida dei Trulli

Si corre a Monopoli (BA), il 6 settembre, la terza prova del tricolore ACI Sport 2020. Fabio Emanuele, Luigi Vinaccia e Salvatore Venanzio tra i favoriti alla vittoria

Si sono chiuse a mezzanotte le iscrizioni all’ 8° “Slalom dei Trulli”, terza prova del Campionato Italiano di specialità ACI Sport, in programma il prossimo weekend in Puglia. In attesa di ufficializzazione dell’elenco iscritti, annunciano la partecipazione alla corsa tricolore tutti i “big” del circuito.

E pronto a tornare a Monopoli, su Osella PA9/86 Alfa Romeo, il campione italiano e vincitore dell’edizione 2019 Fabio Emanuele che, fresco del successo al “Sette Tornanti”, illustra insidie e segreti del percorso: “E’ una gara a cui partecipo da tre o quattro anni e che a me piace moltissimo – dichiara il molisano 6 volte tricolore – il percorso è molto veloce e molto tecnico, qui conta tantissimo la percorrenza del birillo, ci sono tante birillate e tutte da cinque e abbastanza strette, quindi, difficili da interpretare. Se si riesce a trovare un ottimo equilibrio tra quello che sono le percorrenze del birillo e la velocità del tracciato, sono convinto che si potrà fare bene. Speriamo di poter ambire ad essere al podio e sicuramente sarà una bellissima gara e combattutissima tra tutti i pretendenti alla vittoria”.

“Mi aspetto una bellissima gara, combattuta, perché lo Slalom dei Trulli ha un bel percorso e merita l’approvazione di tutti i piloti– è il ‘pronostico’ di gara, vinta nel 2018, del pluricampione italiano Luigi Vinaccia. Gli avversari? Non temo nessuno ma sono tutti probabili vincitori, almeno in quattro o cinque piloti siamo là, in un range di un paio di secondi in cui ognuno è candidato a vincere, per cui sarà una gara agonisticamente interessante, che si deciderà alla fine”.

Non nasconde di puntare alla vittoria Salvatore Venanzio, dominatore della prova di apertura del tricolore 2020, il “Vulture Melfese”, al volante di una Radical SR4 motorizzata Suzuki, e assente lo scorso anno in Puglia per lo stop causato da un incidente stradale. “Sicuramente i piloti più temuti sono il pluricampione Vinaccia e Fabio Emanuele, che è il più bravo in questa disciplina- commenta il pilota campano-. Stiamo apportando aggiornamenti sulla macchina per cercare di vincere e di non avere problemi in gara. Ci vediamo sabato e domenica in Puglia!”

Il campione italiano slalom under 23 Michele Puglisi è particolarmente motivato a pochi giorni dal via: “Per questo Slalom dei Trulli 2020 c’è tanta voglia di riscattare quel pessimo risultato dello slalom precedente- commenta il siciliano – siamo tutti molto concentrati sia per la gara che per il bilanciamento della macchina in modo da ottenerne uno ottimale per il tracciato di Monopoli. I miei avversari? C’è da stare attenti un po’ a tutti, sono in ottima forma a partire da Fabio Emanuele a Venanzio ed a Vinaccia, e sono tutti molto agguerriti. Sarà una bella lotta fino alla fine, dobbiamo essere ancora più concentrati e crederci fino in fondo”.

A pronostici fatti, le carte sono quindi tutte da giocare, in un calderone che tiene conto di un nuvolo di potenziali outsiders e pretendenti, come il potentino Carmelo Coviello, al volante della sua Osella PSA21-Viktor Suzuki, vincitore, lo scorso 23 agosto, del Trofeo “Città di Grassano” , in cui ha potuto calibrare la vettura proprio in vista dell’appuntamento tricolore.

La gara, organizzata dall’Automobile Club Bari Bat in collaborazione con la scuderia Basilicata Motorsport, metterà alla prova i concorrenti in spettacolari sfide di velocità e abilità sulla strada “panoramica” che da Monopoli conduce alla Selva di Fasano (SP 113 Monopoli-Castellana), lungo un percorso di 3500 metri scanditi da sedici barriere di rallentamento. Si svolgerà nel rispetto dei protocolli sanitari e sportivi in regime di prevenzione Covid-19 e si svolgerà in assenza di pubblico.

Il programma, domenica 6 agosto, inizierà alle ore 9.30 con la ricognizione ufficiale, seguita da tre manches cronometrate, e si concluderà alle 16,45, con la premiazione presso il giardino del B&B “Vista Mare” a Monopoli.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

MISSIONE “NOVARA DI SICILIA” PER LA NEBROSPORT

Sarà un grande schieramento di piloti quello che rappresenterà la scuderia Nebrosport in occasione del ...