Home » Pista » CIGT » CIGT | A IMOLA AMBIZIONI TOP PER LORENZO FERRARI CHE NEL TRICOLORE GT ENDURANCE PUNTA A MANTENERE LA LEADERSHIP DELLA PRO-AM

CIGT | A IMOLA AMBIZIONI TOP PER LORENZO FERRARI CHE NEL TRICOLORE GT ENDURANCE PUNTA A MANTENERE LA LEADERSHIP DELLA PRO-AM

Debutto, vittoria in Pro-Am e leadership di classe. A Imola, il prossimo weekend (29 e 30 agosto), Lorenzo Ferrari ci arriverà con questo esclusivo biglietto da visita. A distanza di sei settimane dall’appuntamento inaugurale del Mugello, il piacentino ritorna in pista nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance per alternarsi sulla Mercedes-AMG GT3 Evo schierata dal team Antonelli Motorsport con Francesca Linossi ed il cileno Benjamín Hites.

Sul circuito del Santerno, il 17enne pilota emiliano, alla sua stagione d’esordio in GT, punterà a difendere il primato in campionato. Sono al momento cinque infatti le lunghezze di vantaggio nei confronti dell’equipaggio Cressoni-Mann e otto su quello Greco-Hudspeth-Michelotto, entrambi su Ferrari.

Di certo bisognerà mettere in conto i dieci secondi di handicap tempo da scontare nel corso delle soste, che scaturiscono dal risultato messo a segno in Toscana. Dall’altra parte c’è tuttavia la consapevolezza di avere il potenziale giusto per fare bene, come è stato dimostrato anche dalla vittoria assoluta conquistata (questa volta assieme a Daniel Zampieri) nell’apertura della serie Sprint sulla pista di Misano, la prima settimana di questo stesso mese.
C’è sicuramente anche la voglia di fare bene, dopo la delusione del Paul Ricard di sette giorni fa, quando a causa di un problema emerso dopo le prove libere non ha potuto fare il proprio esordio nella GT Open, che per lui avrebbe comunque rappresentato un impegno extra.
Proprio lo scorso anno, esattamente l’1 settembre del 2019, a Imola vi ottenne un ottimo nono posto assoluto in Formula 4. Risultato a cui avrebbe fatto immediatamente seguito l’eccellente secondo piazzamento del Mugello, migliore risultato di una stagione per lui tutta in crescendo.

Ma adesso l’attenzione è interamente sull’imminente weekend. Un fine settimana che entrerà nel vivo con i due turni di prove libere del venerdì, con un’ulteriore sessione sabato mattina. Sempre sabato, alle 18.30, via alle qualifiche, con la griglia che verrà definita dalla somma dei migliori tempi di ciascun pilota. La gara, della durata di tre ore, è invece in programma domenica dalle 15.50 e verrà trasmessa in diretta su Rai Sport.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

CIGT | Ebimotors vince a Vallelunga il titolo italiano GT4 in un super weekend

Il fine settimana appena trascorso ha regalato grandi soddisfazioni al team Ebimotors. Lo squadrone Porsche ...