CIGT

CIGT | Bruno Spengler completa l’equipaggio BMW nella seconda di Imola

Al volante della M6 GT3 il 36enne pilota Factory, alla seconda partecipazione alla serie tricolore, affiancherà Stefano Comandini e il 17enne tedesco Marius Zug.


Dopo Alexander Sims al Mugello Circuit, all’Enzo e Dino Ferrari in occasione del secondo round della serie Endurance in programma in questo fine settimana  ci sarà un altro pilota ufficiale della casa di Monaco, Bruno Spengler.

Grazie alla stretta collaborazione di BMW Team Italia-Ceccato Motors Racing Team con BMW Motorsport, il 36enne canadese, già al via a Misano nel 2018 quando conquistò il terzo gradino del podio in gara-1, ritroverà sulla BMW M6 GT3 il romano Stefano Comandini e il nuovo coequipier, il 17enne tedesco Marius Zug, secondi nella gara d’esordio sul tracciato toscano.

Spengler è attualmente impegnato nell’IMSA WeatherTech Sportscar Championship al volante della nuova BMW M8 GTE, ma fino allo scorso anno è stato uno dei protagonisti indiscussi del DTM, dove con una BMW M3 DTM ha conquistato il titolo nel 2012.

I portacolori BMW prenderanno confidenza con il tracciato emiliano nella giornata di venerdì in occasione dei due turni di prove libere (ore 12.10 e 17.30), a cui seguirà sabato la terza sessione (ore 12) e i tre turni di prove ufficiali (ore 18).  La gara di tre ore, prevista domenica alle ore 15.50.


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker