Home » Pista » CIGT » CIGT | Con De Luca-Segù (Mercedes AMG GT4) si completa la line-up della Nova Race nella classe GT4

CIGT | Con De Luca-Segù (Mercedes AMG GT4) si completa la line-up della Nova Race nella classe GT4

La squadra varesina schiera nell’imminente serie Sprint la terza Mercedes AMG GT4 per un equipaggio giovane ma con i numeri giusti per una stagione al top.

Quarantaquattro anni in due. E’ questa la somma degli anni di Massimo De Luca e Luca Segù, i piloti che andranno a formare il terzo equipaggio Nova Race al volante della Mercedes AMG GT4 nella serie Sprint del Campionato Italiano Gran Turismo.

L’inedito equipaggio si affiancherà alle altre due vetture della compagine di Jerago con Orago  su cui saliranno lo stesso Team Owner, Luca Magnoni, e Marchetti-Mantori, e faranno il loro debutto in campionato tra una settimana al Misano World Circuit, teatro delle prime due gare stagionali.

 Soddisfatto il team manager Nicola Sinigaglia: “L’equipaggio doveva essere formato da Segù ed Enrico Bettera, ma quest’ultimo ha avuto un infortunio durante un allenamento in bicicletta e si è reso conto che non avrebbe potuto essere della partita al 100% per questa stagione. Lo ringraziamo per la sportività con la quale ci ha dato modo di cercare una alternativa, e trovare un accordo con De Luca non sarà certo un ripiego visto che ci consentirà anzi di portare nella categoria un equipaggio che partirà con l’ambizione tipica dei giovani che vogliono fare bene”.

De Luca, classe ’96, così come il suo coequipier proviene dalla Carrera Cup Italia e non vede l’ora di debuttare nel tricolore GT: “Sono molto felice del progetto con Nova Race perché mi permette di continuare il mio personale percorso di crescita monitorato come l’anno scorso da Christian Pescatori. Inoltre sono molto felice del mio compagno di squadra Segù, con cui ho già corso negli anni passati in due campionati: Mitjet Italian Series e Porsche Carrera Cup”.

 E chi meglio di Pescatori può garantire un stagione al top  per il ventiquattrenne driver romano: “Conosco De Luca da quando è entrato nella Porsche Carrera Cup Italia alla fine della stagione 2018 – ha dichiarato il coach ufficiale Nova Race – ha progredito costantemente, specie nell’approccio alle gare, che come noto in quella serie sono combattutissime”.

Anche Luca Segù proviene dal monomarca Porsche e ha già disputato alcune sessioni in pista con l’ AMG GT4, tra cui i test ufficiali Mercedes a Barcellona lo scorso mese di novembre. Ora come coequipier, dopo la rinuncia per infortunio di Bettera, il 20enne comasco ritrova  De Luca, pilota senza una esperienza specifica su questa vettura, tuttavia il 24enne driver  romano recentemente  ha partecipato ai test di Misano e Mugello con il più impegnativo modello GT3, pertanto il suo adattamento alla classe GT4 dovrebbe essere agevolato.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovera nella mischia del Tricolore GT a Vallelunga con la Ferrari 488

In una classifica cortissima e con 30 secondi di handicap da scontare, sul circuito capitolino ...