CIGT

CIGT | Due giovani piloti di Jas Motorsport al via della serie Sprint con le Honda NSX GT3 Evo della Nova Race

Membri del Driver Development Programme, il 20enne Erwin Zanotti correrà da solo, mentre il 18enne Jacopo Guidetti si alternerà al volante della vettura giapponese con Francesco De Luca.


Era nata sul finire della scorsa stagione la collaborazione tra Nova Race e Jas Motorsport con il debutto, nell’ultimo week end di Vallelunga, di una Honda NSX GT3 nel Campionato Italiano Gran Turismo. E’ continuato durante l’inverno un proficuo lavoro tra le due strutture, tanto che in questa 19^ edizione della serie tricolore saranno due le vetture schierate  nella serie Sprint su cui saliranno altrettanti giovani piloti dello JAS Motorsport Driver Development Programme.

Erwin Zanotti, ventenne bergamasco, correrà da solo sulla NSX Evo #77, mentre il 18enne  mantovano Jacopo Guidetti condividerà la vettura #55 con Francesco De Luca, già al via lo scorso anno con la Mercedes AMG GT4 della compagine varesina.

“Innanzitutto sono molto contento di essere parte di questo programma – ha dichiarato Zanotti – e di avere la possibilità di correre con NovaRace nel campionato italiano GT a bordo della Honda NSX GT3. Mi trovo molto a mio agio con il team e sono sicuro che assieme potremo fare grandi cose. Per questo mio primo anno a bordo di una vettura a ruote coperte, il mio primo obiettivo insieme al team è quello di lottare per le prime posizioni e di essere costanti durante il campionato. Il secondo obiettivo invece è quello di crescere il più possibile come pilota e di sfruttare al meglio questa opportunità”.

Soddisfatto del lavoro svolto e fiducioso per l’imminente stagione è il team manager Nova Race, Nicola Sinigaglia:“Ci presentiamo all’esordio GT Sprint con alle spalle un programma ampio e produttivo di test invernali, e con la possibilità di poter disporre di due giovani scelti dal programma JAS Motorsport. L’arrivo di Erwin Zanotti, dopo aver già dato il benvenuto a Jacopo Guidetti, dimostra quanto attiva sia la collaborazione con la struttura di riferimento Honda. Guardiamo fiduciosi alle possibilità loro, a quelle di De Luca che resta con Nova Race per il secondo anno e a quelle delle vetture giapponesi alla loro prima stagione completa nel Campionato Italiano GT Sprint “.


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker