CIGT

CIGT | GT4, lotta apertissima per i due titoli PRO-AM e AM nella serie endurance

Le ultime due gare del Campionato Italiano Gran Turismo di Vallelunga assegneranno entrambi i titoli con un parterre di piloti di grande prestigio e due new entry.


A Vallelunga non ci sarà solo la corsa ai titoli GT3, la gara sul tracciato romano, infatti, assegnerà anche i due scudetti tricolori della classe GT4. A contendersi l’alloro della GT3 PRO-AM  saranno quattro equipaggi racchiusi in classifica in 17 punti, su cui svettano Luca Segù e Francesco De Luca (Mercedes AMG GT4).

Grazie a due vittorie, un secondo, due terzi ed un quinto posto, i portacolori della Nova Race si presentano alla volata finale con un vantaggio di appena due punti su Belicchi-Vullo (Villorba Corse), anche loro con la Mercedes AMG GT4, e sei lunghezze sui portacolori di BMW Team Italia, Guerra-Riccitelli (BMW M4 GT4), mentre più staccati, ma ancora in corsa per il titolo, sono  Gnemmi-Pera (Porsche Cayman-Ebimotors).

Massima incertezza anche nella GT4 AM, con Vebster-Riva (Porsche Cayman-Centri Porsche Ticino) che se la dovranno vedere con  Paolo Meloni (BMW M4 GT4-W&D), staccato di sei punti, e Di Giusto-De Amicis (Porsche Cayman-Ebimotors) che inseguono a tredici lunghezze.

A Vallelunga ci saranno anche due debutti nella serie tricolore, quelli di Francesco Maria Fenici  e dello svizzero  Christian De Kant, che si cimenteranno con  la Porsche Cayman dei Centri Porsche Ticino. Il 30enne pilota romano, reduce dalla vittoria nella classe GT4 della Porsche Sports Cup Suisse, ottenuta con il team Amag First Rennsport grazie a nove  successi e un secondo posto nelle dieci gare disputate, è fiducioso per il debutto di Vallelunga: “Sono pronto e sono felice di esordire nell’Italiano proprio sulla pista più ‘sentita’. Cayman a parte, vettura che conosco bene, sarà un po’ tutto nuovo, a iniziare dal fatto di alternarmi con Christian, per la prima volta mio compagno di squadra. Dovremo essere bravi ad adattarci alla pista e a ogni situazione il più velocemente possibile. Sento una forte motivazione anche per il fatto che questo importante impegno mi permetterà di fare esperienza, mantenermi allenato e prepararmi in vista del test del 16 dicembre: finalmente potrò provare la 911 GT3 Cup e proprio a Vallelunga!”.


L’ultimo week end stagionale si aprirà venerdì alle ore 11,15 con la prima sessione di prove libere, a cui seguirà la seconda alle ore 14.35. Sabato si svolgereanno le due sessioni di prove ufficiali (ore 10.40 e 11.10), che determineranno la griglia di partenza di gara-1 in programma alle ore 15 e gara-2 che scatterà domenica mattina alle ore 11. Entrambe le gare di 50 minuti + 1 giro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker