Home » Pista » CIGT » CIGT | Monza, Giacomo Altoè rientra con Imperiale Racing

CIGT | Monza, Giacomo Altoè rientra con Imperiale Racing

Lo farà in questo week end sostituendo Marco Mapelli, impossibilitato a partecipare da impegni factory, al volante della Lamborghini Huracan dell’Imperiale Racing in equipaggio con Kikko Galbiati e Giovanni Venturini.


Ci sarà Giacomo Altoè, e non Marco Mapelli, sulla Lamborghini Huracan che l’Imperiale Racing schiererà da quest’oggi all’autodromo di Monza in occasione dell’ultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance. Il campione italiano GT3 della stagione 2018 sostituirà Mapelli, inizialmente designato terzo pilota al posto di Alex Frassineti, e  andrà a completare l’equipaggio che vede Kikko Galbiati e Giovanni Venturini in  corsa per il titolo assoluto.

Per Altoè si tratta del debutto con i colori Imperiale Racing, ma il pilota veneto, a dispetto dei suoi 20 anni, ha già maturato una certa esperienza nel circus GT che lo ha visto trionfare, oltre che nel tricolore GT, anche nell’International GT Open 2019 e in numerose gare del Lamborghini Super Trofeo Europe.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

CIGT | Vallelunga, un parterre de rois per l’ultimo round della serie Sprint

Il gran finale sul tracciato romano ospita grandi campioni delle serie GT internazionali che elevano ...