CIGT

CIGT | Trivellato Racing punta il rush finale a Vallelunga

La compagine veneta nata dalla partnership tra Villorba Corse e lo storico concessionario cerca l’impresa con la Mercedes-AMG GT4 e l’equipaggio Belicchi-Vullo, che si presentano da secondi in classifica al round decisivo per il titolo. Amadio: “Squadra pronta e determinata a fare bene”


Il team Trivellato Racing è pronto per l’ultimo e decisivo appuntamento del Campionato Italiano GT Sprint del 4-6 dicembre all’Autodromo di Vallelunga. Alla prima stagione in pista, sancita dalla partnership tra Villorba Corse e il prestigioso concessionario, realtà storica dell’automobilismo, la rinnovata compagine veneta è stata immediatamente protagonista di vertice con la Mercedes-AMG GT4 affidata all’equipaggio formato da Andrea Belicchi e Jody Vullo. Sotto la direzione di Raimondo Amadio, ora la squadra, motivata al massimo, cerca l’impresa di coronare questa brillante annata d’esordio con il titolo italiano. L’esperto pilota parmense e il giovane driver milanese, alle prime esperienze a tali livelli, si presentano alla volata finale sul circuito romano al secondo posto della classifica GT4, forti della conquista di una vittoria, tre secondi e un terzo posto nelle precedenti tappe disputate a Misano, Mugello e Monza, rivelatesi sempre molto incerte e combattute fino alla linea del traguardo.

Il team principal Amadio dichiara alla vigilia dell’ultimo weekend di corse della stagione: “Siamo pronti e determinati a far bene nell’appuntamento finale di questo primo programma sotto al segno della partnership Trivellato-Villorba, collaborazione che vede protagonisti due nomi importanti e due strutture che tanto hanno fatto (e vinto) nel mondo del motorsport a livello nazionale e internazionale. L’obiettivo, l’interesse e anche il piacere di tutti sarebbe quello di concludere il primo passo di un progetto che senza dubbio è di più ampio respiro con la conquista del titolo italiano. Naturalmente siamo in competizione con avversari di massimo rispetto e quindi non sarà facile riuscirci, ma come sempre l’intera squadra ci metterà tutto l’impegno e la massima dedizione”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker