CIGT

CIGT | VSR nel GT italiano con due Lamborghini Huracan GT3 per Beretta-Hites-Nemoto e Cola-Basz-Michelotto

La compagine forlivese, supportata da Lamborghini Squadra Corse, fa il suo rientro rientro nel Campionato Italiano Gran Turismo con due vetture nella serie Endurance che affianca le partecipazioni al GT World Challenge e alla Michelin Le Mans Cup.


Sarà un rientro in grande stile quello del VSR nella 20^ edizione del Campionato Italiano Gran Turismo. La compagine  di Vincenzo Sospiri, che godrà del supporto di Lamborghini Squadra Corse, nel tricolore GT schiererà due Huracan GT3 per altrettanti prestigiosi equipaggi composti da piloti del programma GT3 Junior Lamborghini. Faranno parte della line up forlivese, Michele Beretta, 27enne lombardo, campione in carica  dell’International GT Open, nonché vincitore del titolo 2020 dell’European Le Mans Series e del Campionato Italiano Gran Turismo 2017, che sarà affiancato dal 25enne giapponese Yuki Nemoto e dal 22enne inglese Benjamin Hites, mentre sulla seconda Lambo prenderanno posto il 22enne romano Andrea Cola, il 30enne polacco Karol Basz e il 19enne veneto Mattia Michelotto, questi ultimi due piloti al via della stagione con il totale supporto di VSR grazie alla loro vittoria lo scorso anno nella Finale Mondiale del Lamborghini Super Trofeo.

L’imminente stagione di corse vedrà il team di Vincenzo Sospiri impegnato anche nel Fanatec GT World Challenge Europe con due Lambo per Beretta-Nemoto-Hites, che affiancheranno la partecipazione al tricolore GT, e per l’equipaggio composto dal tedesco di origini messicane Michael Dörrbecker, il belga Baptiste Moulin e il norvegese Marcus Paverud.

Il programma 2022 di VSR è completato dalla partecipazione alla Michelin Le Mans Cup del giapponese Hiroshi Hamaguchi  che sarà affiancato per la maggior parte delle gare da Giacomo Altoè.

Articoli correlati

Back to top button