Home » Rally » CIR » CIR Asfalto 2020: aumenta il montepremi con nuovi 35.000 euro per la categoria Due Ruote Motrici

CIR Asfalto 2020: aumenta il montepremi con nuovi 35.000 euro per la categoria Due Ruote Motrici

Istituito a seguito della Giunta Sportiva ACI un nuovo premio in denaro per i migliori tre piloti della categoria Due Ruote Motrici all’interno della serie dedicata agli specialisti dell’asfalto e ai piloti privati.

Si fa sempre più importante il montepremi per il Campionato Italiano Rally Asfalto 2020, la massima serie tricolore dedicata ai piloti privati che si disputa interamente su fondo in asfalto lungo le tappe del CIR. Nella giornata di mercoledì 12 febbraio la Giunta Sportiva ACI ha istituito, su proposta del Presidente della Commissione Rally ACI Sport Daniele Settimo, un nuovo premio in denaro della cifra di 35.000 euro riservato alla categoria Due Ruote Motrici del CIRA. Il premio verrà suddiviso per i primi tre piloti di questa speciale classifica:

MONTEPREMI CAMPIONATO ITALIANO ASFALTO DUE RUOTE MOTRICI 2020*

1° classificato CIRA Due Ruote Motrici 20.000 euro

2° classificato CIRA Due Ruote Motrici 10.000 euro

3° classificato CIRA Due Ruote Motrici 5.000 euro

*non potranno ambire al montepremi eventuali piloti appartenenti al 1° elenco dei prioritari

CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO RALLY ASFALTO 2020

13-14 marzo | 43° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio

17-18 aprile | 44° Rally 1000 Miglia

8-9 maggio | 104a Targa Florio

24-26 luglio | Rally di Roma Capitale

25-26 settembre | Rallye Sanremo

23-25 ottobre | 38° Rally Due Valli (coeff. 1,5)

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Peletto nel CIR 2020 con Perosino-Verzoletto in R5

Stefano Peletto: “Felice della nostra partnership con l’equipaggio rosa Perosino-Verzoletto”  L’imprenditore piemontese Stefano Peletto, patron ...