Home » Rally » CIR » CIR Junior 2020: La parola ai piloti

CIR Junior 2020: La parola ai piloti

Grande attesa per il Campionato Italiano Rally Junior 2020. E aspettando di vederli in azione al primo round stagionale il 44°Rally 1000 Miglia – in programma dal 15 al 18 marzo – i componenti della squadra nazionale raccontano obiettivi e speranze per questa stagione 2020, ormai alle porte, che si annuncia particolarmente intensa tutti alla guida delle Ford Fiesta R2.

Alla domanda “che cosa ti aspetti da questa esperienza?”, i piloti hanno risposto così.

Michele Bormolini: “Tutto nuovo per me che provengo da quattro anni di Kartcross. Sarà la mia prima stagione nei rally, ma spero di divertirmi e di crescere.” Il pilota di Sondrio ha partecipato recentemente all’Adria Show Rally dove ha testato il feeling con la vettura e con il suo navigatore Daniel Pozzi, che lo accompagnerà in questa stagione tricolore.

Giorgio Cogni: “L’aspettativa principale è quella di divertirmi, trattandosi di gare molto belle ed impegnative; spero di dimostrarmi competitivo  sia nelle gare su asfalto sia su terra, dove ho poca esperienza. Sardegna e San Marino sono gare totalmente nuove per me.” Campione Italiano R1 nel 2018 e protagonista nelle ultime edizioni nei trofei Suzuki e Peugeot, il piacentino affronterà questa nuova stagione ancora una volta insieme a Gabriele Zanni.

Michel Della Maddalena: “Sarà un anno di esperienza sicuramente, poi il risultato arriverà, noi ci crediamo e vediamo come va”. Altro driver di Sondrio che si è saputo mettere in evidenza nelle gare di Zona 2019. Ora Michel è pronto per questa nuova avventura tricolore con Federica Mauri.

Guglielmo De Nuzzo: “Mi affaccio al mondo dei professionisti con la volontà di crescere e perfezionarmi; un buon risultato mi renderebbe senza dubbio molto soddisfatto. Parto con l’idea di fare esperienza e migliorare sotto tanti punti di vista: la crescita tecnica, la conoscenza delle gomme, la capacità di affrontare manti stradali differenti ed anche la gestione delle gare, che sicuramente nel Campionato Italiano potrebbe essere un fattore determinante” Il pilota pugliese ha debuttato non appena diciottenne in qualità di navigatore, ma ha scelto di cambiare subito sedile. Nel CIR Junior sarà navigato dall’amico Maurizio Iacobelli, salentino anche lui, di Acquarica del Capo.

Andrea Mazzocchi: “Sono gare che conosco bene tutte tranne il Rally 1000 Miglia. Sensazioni positive e una gran voglia di salire in macchina. Fino ad oggi tra errori misti a situazioni sfortunate non sono mai riuscito a concretizzare guida e risultati. Mi piacerebbe che il 2020 fosse l’anno giusto. Un buon compromesso tra fortuna e maturità per affermarmi definitivamente” . Volto abituale della serie Junior ci riproverà anche quest’anno e, come nelle ultime stagioni, il piacentino sarà insieme ancora alla navigatrice di Voghera  Silvia Gallotti.

Riccardo Pederzani: “Mi aspetto di fare molta esperienza e cercare di far bene migliorandomi ogni gara .Poi per me è una cosa nuova poter partecipare ad un intero campionato. Non voglio buttare via questa occasione” Determinato a far bene anche il varesino, navigato da Edoardo Brovelli , nel 2019 ha dimostrato tutto il suo talento centrando la vittoria nella categoria Under 25 nella Finale Nazionale ACI Sport a Como.

Marcel Porliod: “Fare esperienza è ciò che conta. In ogni caso è un sogno che si realizza!” Un occasione grande per  il giovane aostano che spera di far bene in un programma sportivo continuativo, accompagnato dal compaesano André Perrin.

Emanuele Rosso: “Sicuramente l’ACI Team Italia è un programma utile a fare una grande esperienza prima di tutto. Quest’anno saranno le mie prime gare su terra e l’obiettivo principale è arrivare fino in fondo… poi ovviamente se realizzeremo buoni tempi, si concretizzerà anche il risultato. Sicuramente nelle prove su asfalto potremo attaccare un po’ di più, avendo già tre anni di esperienza nelle gare CIR”. Pochi giorni al suo compleanno, il pilota di Asti ha le idee chiare per quest’anno e, correrà ancora insieme al savonese Andrea Ferrari.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Targa Florio 2020

CIR | La 104^ Targa Florio avrà una nuova data

A causa dell’emergenza legata al COVID-19 slitta nel calendario 2020 anche la gara automobilistica più ...