Home » Rally » CIRT » CIRT | Il 48° Rally San Marino probabilmente posticipato a settembre

CIRT | Il 48° Rally San Marino probabilmente posticipato a settembre

Il 48esimo San Marino Rally non si svolgerà l’ 11 e 12 luglio, come previsto, ma probabilmente in autunno.

La data estiva è troppo a ridosso della situazione emergenziale, legata alla diffusione del coronavirus Covid-19, e la FAMS ha ritenuto opportuno cercare di rinviare l’evento.

Ora sono in corso dei colloqui tra FAMS ed ACI Sport per trovare una nuova data mantenendo le validità.

Il 48esimo San Marino Rally, lo ricordiamo, è valevole per il Campionato Italiano Rally Terra. Nello stesso weekend si svolgeranno anche il 5° Historic San Marino, valevole per il Campionato Italiano Rally Storici ed il 6° San Marino Cross Country, per l’Italiano Cross Country.
Nella stessa occasione erano stati messi in calendario dalla FAMS due rally nazionali, il Rally del Titano ed il Rally Show.

Intanto da oggi, lunedì 25 maggio, sono stati riaperti gli uffici FAMS con nuovi orari: lunedì e giovedì dalle ore 10 alle 18. Nel rispetto delle norme di sicurezza è previsto l’utilizzo della mascherina, il distanziamento fisico e l’igienizzazione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Paolo Andreucci e Francesco Pinelli vittoria al Rally Adriatico e ipoteca sul campionato

Paolo Andreucci: “Abbiamo fatto una gara impeccabile senza sbavature, adesso ragioniamo sul futuro del campionato.” ...