CIS

CIS | Il Trofeo Massa Lubrense scalda i motori

Ultime ore di vigilia per l’ultimo appuntamento del Campionato Italiano Slalom 2020 che, domenica, assegnerà il titolo di campione. Sfida aperta tra Fabio Emanuele e Salvatore Venanzio separati da solo 2,5 punti.


Ci siamo. Tutto, infatti, è pronto per il Trofeo Città di Massa Lubrense, settimo e ultimo appuntamento in calendario del Campionato Italiano Slalom che andrà in scena, domenica 13, sul classico percorso del Nastro d’Oro. Cinquantadue i piloti attesi al via dei tre chilometri del percorso di gara affacciato sull’isola di Capri che, dal ponte di Marciano, sale ritmato da undici barriere di rallentamento sino alla frazione di Termini. Tre le manches nel programma di una giornata organizzata in assoluta osservanza delle rigide prescrizioni anti-Covid e, per tanto, in totale assenza di pubblico; tre i tentativi per assegnare il titolo di Campione Italiano Slalom 2020 che, ancora una volta, si risolverà in un duello “all’ultimo birillo” tra Fabio Emanuele su Osella PA 9/90 Alfa Romeo e Salvatore Venanzio su Radical SR4 Suzuki, protagonisti assoluti di una stagione bella, partecipata e avvincente. Fabio Emanuele, il Campione Italiano Slalom in carica, arriva a Massa Lubrense da Campobasso con 81,5 punti in classifica e il settimo scudetto tricolore da cucire sulla tuta tenuto in tasca per scaramanzia; Salvatore Venanzio che nel comune della penisola sorrentina ci vive e ci lavora, lo insegue sulle strade di casa con 79 punti con il pensiero al terzo titolo. Otto i concorrenti in Gruppo E2 SC con cinque Radical a farla da padrone nel confronto con le potenti Osella di Emanuele e di Luigi Vinaccia e con la Elia Avrio Suzuki di Antonino Lucibello. In Gruppo N, quello più numeroso nell’elenco iscritti con undici presenze, occhi puntati sul siciliano Ignazio Bonavires e sulla sua Peugeot 106 1600 Gruppo N, leader di Campionato Italiano Slalom i cui punteggi sono legati ai piazzamenti nelle classifiche di Gruppo e Classe. Sette i piloti a contendersi la vittoria in Gruppo E1 Italia, cinque in Gruppo Speciale Slalom e altrettanti in Gruppo Racing Start. Completano l’elenco iscritti Trofeo Città di Massa Lubrense quattro concorrenti in Gruppo RSTB, tre in Gruppo A e due ciascuno tra le Gruppo RS Plus e le bicilindriche. Via della prima manche alle ore 9.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker