CIS

CIS: VINACCIA SESTO ASSOLUTO A NOVARA DI SICILIA

Il quadricampione italiano in quota AutoSport Sorrento, non riesce a migliorare il proprio tempo 2020  per una noia elettrica e la sopraggiunta nebbia, ma guarda con ottimismo allo slalom di casa del 16 maggio. 


Una bella gara, intensa e combattuta, finché il meteo ha consentito che si corresse. Il primo round del Campionato Italiano Slalom, ha offerto delle lotte vibranti in ogni classe e gruppo,  con duelli spesso ravvicinati dei vari competitor. E’ stata avvincente anche la contesa fra le vetture Sport, interrotta da una nebbia che ha purtroppo impedito di correre l’ultima e decisiva manche, utile a sovvertire o a confermare i vari verdetti. Luigi Vinaccia avrebbe voluto e potuto certamente migliorare il suo positivo risultato 2020, ma una noia elettrica prima e lo stop anzitempo della corsa per il meteo dopo, gli hanno impedito di esprimere il notevole potenziale della sua Osella Pa 2000 Mix. 

Focus adesso sulla sfida indigena fra Sorrento e Sant’Agata, in calendario il 16 maggio, ove Vinaccia ambisce ad un risultato di spessore fra le strade del suo quotidiano. 

Francesco Romeo
Comunicazione Autosport Sorrento

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker