CIAR

Ciuffi-Gonella su Skoda Fabia, nuova conferma nel CIAR Sparco 2022

Altra ufficialità in casa PA Racing con l’arrivo del giovane fiorentino, sempre sulla Rally2 ceca. “Obiettivo CIR Promozione, ma se arrivasse qualche risultato per l’Assoluto…”


Al puzzle del “rallymercato” si aggiunge un altro tassello. Dopo la firma di Albertini con PA Racing arriva subito un altro colpo, un’altra conferma per il Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco 2022 che vedrà protagonista Tommaso Ciuffi affiancato proprio dalla struttura di Alessandro Perico.

“Sono davvero felice – racconta Ciuffi – di poter ripartire con un programma nel CIAR e del nuovo team. Con PA Racing vogliamo lavorare molto di squadra e sono sicuro che lo faremo al meglio insieme”.

Il pilota classe ’93 si prepara a vivere una nuova stagione nella massima serie e ripartirà dalle certezze dello scorso anno, ovvero il navigatore Nicolò Gonella sul sedile di destra e la Skoda Fabia Evo Rally2. Novità invece per quanto riguarda il passaggio in PA Racing che lo accompagnerà già dal primo round, sulle strade amiche, nel Rally Il Ciocco programmato per il 4 e 5 marzo prossimi.

“Vorrei cercare di aumentare il rendimento. Durante la passata stagione abbiamo acquisito maggiore esperienza sia con le gare che con la macchina, quindi vogliamo fare di più. L’obiettivo è puntare al vertice del Campionato Italiano Rally Promozione. Poi magari, con qualche buon risultato già in avvio, si può guardare anche all’Assoluto. Perché no?”


Dal 2021 sembra arrivata la definitiva consacrazione nel rally dei grandi ed ora, con un calendario basato su asfalto, sembra arrivare l’occasione buona anche per Ciuffi di alzare il tiro: “sicuramente ho molta più esperienza su asfalto con la Rally2. Non mi nascondo, avere solo gare su asfalto rende il percorso più alla nostra portata, dato che nell’ultimo anno non ho corso sulla terra. Nel calendario ci sarà Alba che per me è una gara del tutto nuovo, ma partiamo dalle strade che posso definire di casa al Ciocco. In generale non sarà facile competere per le prime posizioni, ma vogliamo e dobbiamo provare a farlo.”

Il 2021 è stato il secondo anno per Tommaso Ciuffi tra le quattro ruote motrici dell’Assoluto. Nella passata stagione tricolore ha collezionato sei presenze, arricchite dal terzo gradino del podio al Rally Due Valli, grazie alle quali si è piazzato al quarto posto nella classifica finale del CIRA.

Articoli correlati

Back to top button