Home » Salita » Cividale – Castelmonte

Cividale – Castelmonte

Al via l’edizione numero 34 della cronoscalata organizzata dalla Scuderia Red White

Giuseppe Presti

L’edizione numero 34 della Cividale – Castelmonte è ai blocchi di partenza. La Scuderia Red White è pronta a dare il via alla cronoscalata 2011, di scena da oggi a domenica 9 ottobre, per un weekend all’insegna della spettacolarità, garantita da 6.600 metri di curve, tornanti, salti e tratti veloci. Si tratta di una gara unica del suo genere, per la difficoltà e l’impegno richiesto ai piloti nei pochi minuti (più o meno tre) di adrenalina pura che collegano una città gioiello, dal 25 giugno entrata a far parte della lista dei patrimoni mondiali dell’umanità protetti dall’Unesco, per arrivare ai piedi dell’altrettanto affascinante Santuario di Castelmonte, territorio del piccolo ma appassionato Comune di Prepotto.

I NUMERI. Confermate tutte le validità, che spaziano dall’Italiano di velocità in montagna agli Assoluti austriaco e sloveno, passando per il Trofeo Fia dell’Europa Centrale, i Campionati di zona, la Coppa Italia auto moderne, il Campionato Triveneto e del Friuli Venezia Giulia, il MidEuro Hill-Climb Cup 2011 e il monomarca riservato alle vetture prodotte dalla Ktm, la nota casa austriaca di moto, chiamate X Bow. Il tutto declinato nella versione storica e moderna. GUARDA LA LISTA DEGLI ISCRITTI DELLE MODERNE E DELLE STORICHE.

IL PROGRAMMA. Le verifiche tecniche e amministrative caratterizzeranno la gionata di oggi, dalle 14.30 fino alle 20, mentre domani si disputeranno i due turni di prove ufficiali, con la prima manche alle 10 e la seconda al via 15 minuti dopo la discesa delle auto. Domenica, infine, la gara su due manche (alle 10 e 30 minuti dopo la discesa delle auto), con il gran finale e le premiazioni a Castelmonte dopo l’arrivo dell’ultima vettura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SCOLA DA RECORD A COLPI DI POWERSHIFT

Dopo il sontuoso terzo posto di Liber a Cividale, il campionissimo calabrese firma ad Erice ...