Home » Salita » CIVM » CIVM 2020: IL PROBABILE CALENDARIO
VELOCITA' IN SALITA

CIVM 2020: IL PROBABILE CALENDARIO

Secondo varie indiscrezioni, sarebbe già stata strutturata una concreta ipotesi di Tricolore Salita 2020.

Un’ipotesi di svolgimento delle cronoscalate titolate per l’anno che resta, attorno a cui ci potrebbero ovviamente essere delle variazioni, fondate su evoluzioni sanitarie o governative o su impellenze o dinieghi organizzativi.

Questo l’elenco di gare che potrebbero comporre il CIVM 2020: Trento-Bondone, Pedavena, Luzzi, Gubbio ed Erice, per quanto attiene alle gare già di base afferenti alla massima titolazione. La novità è che sembra che possano essere promossi nel Tricolore alcuni appuntamenti del TIVM, a seconda della disponibilità effettiva ed in base ad eventuali richieste in tal senso, eventualmente formulate dagli organizzatori. Queste le salite che dal calendario TIVM potrebbero passare a quello CIVM : Cividale (4 ottobre la presunta data), Scala Piccada, Alpe del Nevegal e Svolte di Popoli (quest’ultima con la presunta data del 30 agosto), che nel caso si materializzasse questo ipotetico contesto, sarebbe promossa a CIVM, perché già in possesso dello status preliminare di “prima riserva”.

Un buon numero di potenziali eventi, quindi. Per mantenere l’efficacia di Campionato Italiano valido, pare che bastino comunque anche soltanto 6 gare: pertanto il CIVM, nella meno favorevole delle ipotesi, si potrebbe validarlo anche con il solo inserimento della Svolte di Popoli, in aggiunta alle cinque crono CIVM prima citate.

Una situazione complessa ed in costante itinere, dove tutto può succedere o al contrario svanire. Attendiamo.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

La 46^ Alpe del Nevegal aprirà il CIVM

Dal 7 al 9 agosto prossimi la 46^ Alpe del Nevegal avrà il prestigioso ruolo ...