CIVM

CIVM | Approvato il nuovo percorso del Trofeo Scarfiotti

Avvenuto il collaudo del tracciato della Sarnano – Sassotetto in versione allungata che il 22 e 23 maggio sarà teatro del round d’apertura del Campionato Italiano Velocità Montagna e 2° appuntamento del Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche.


Il nuovo tracciato della cronoscalata Sarnano-Sassotetto/Trofeo Scarfiotti, allungato da 8877 a 9977 metri ha ricevuto l’approvazione della Commissione di Sicurezza nominata dall’Amministrazione Provinciale di Macerata.

La gara, che si sviluppa ora sulla SP120 dalla periferia di Sarnano, località Brilli fino ai 1285 metri d’altitudine del traguardo a Sassotetto, potrà avvalersi di un tracciato ancora migliorato in sicurezza passiva, come da misure previste nel sopralluogo del 2019, dopo l’effettuazione dell’ultima edizione. Il buon lavoro in sinergia dell’Automobile Club Macerata presieduto da Enrico Ruffini e l’Amministrazione Provinciale guidata da Antonio Pettinari, prosegue il positivo impegno in comune per la 30^ edizione della gara d’apertura del CIVM e la 13^ edizione del Trofeo Storico Scarfiotti valido come seconda prova del CIVSA, entrambe in calendario per domenica prossima.

Per il comprensorio dei Monti Sibillini, già provato dal sisma del 2016 ed in questo ultimo anno dalla pandemia, è un ottimo segnale di ripresa, come ha avuto modo più volte di sottolineare il sindaco di Sarnano Luca Piergentili, che con la sua Amministrazione ha dato continuità e sostegno all’evento dedicato al grande campione Lodovico Scarfiotti, appuntamento di prestigio della cittadina termale e turistica.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker