CIVM

CIVM, ASCOLI: FRANCO CARUSO OTTAVO ASSOLUTO

Il veterano siculo si ferma a pochi decimi dalla settima piazza finale, ma professa comunque entusiasmo per le prestazioni fin qui espresse sulla Norma gestita dal team Faggioli. 


Questa bella ed intensa stagione se la vuole godere tutta, oggi sulla barchetta tremila del team di Simone Faggioli e molto presto di nuovo sulla sua personale Nova Proto, dal cuore Zytek di tre litri in cura da Lotto Moreno ( Gas39). 

Questo primo stralcio del CIVM, ha riservato nitide soddisfazioni al decano siciliano, che è riuscito a collezionare prestazioni importanti al cospetto di rivali giovani e veloci e di percorsi oggettivamente complessi da interpretare. 

Ad Ascoli è arrivata l’ottava piazza assoluta, che poteva essere la settima con qualche decimo appena di anticipo alle fotocellule. Considerando che la prova marchigiana avesse la doppia validità italiana ed europea, questo risultato finale è da valutare più che positivamente. 

CIVM, ASCOLI: FRANCO CARUSO OTTAVO ASSOLUTO

Il commento di Franco Caruso a fine gara: Tutto sommato credo di aver confezionato una bella prestazione, il mio rammarico è solo quello di aver sbagliato la scelta delle gomme. Siamo saliti con le gialle, una mescola dura per una gara di soli 5 km, però al tempo stesso sono contento perché cresciamo di gara in gara. 


Adesso mi aspetta la sfida della Trento-Bondone, da qui a fine anno credo di farmi tutte le gare nel calendario del Civm, oltre alla Giarre-Milo a cui ovviamente non mancherò. Mi sto divertendo molto, mi trovo a mio agio con la vettura e questa resta la cosa più importante. 

È davvero una bella stagione questa, me la voglio vivere tutta fino in fondo. 

Francesco Romeo
Comunicazione Franco Caruso 

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker