CIVM

CIVM: DOPPIO SCUDETTO CON RECORD PER LA TRAMONTI CORSE

Week end trionfale per il team di Pietro Giordano, che conquista il titolo italiano di gruppo E1 col recordman Carmine Tancredi e quello di divisione SH con Alessandro Gabrielli. Vittoria e podio per i fratelli Tortora nel tricolore slalom ad Este. 


Avrebbe potuto gestire le forze anche in gara-2, stante l’algebrica certezza arrivata in gara-1 della vittoria del titolo italiano di gruppo E1, ma Carmine Tancredi aveva già rispettato il patto di moderazione degli istinti stipulato per la prima manche con papà Rocco ed ha così deciso di dare fondo alle possibilità della sua feroce Escort Cosworth self made, nella seconda missilistica sessione ericina. 

Quando quasi tutti nel secondo stint hanno abbassato il proprio ritmo Carmine Tancredi lo ha invece prepotentemente alzato, staccando un imperioso 3.12. 50, che gli è valso il nuovo strabiliante record delle vetture turismo nella celebre crono occidentale-sicula e gli applausi a scena aperta dell’umanità da corsa. 

Copione tricolore identico nel vincente risultato finale ma diverso nello sviluppo delle vicende per Alessandro Gabrielli, che ha prevalso sul diretto rivale Marco Gramenzi per un secondo e tre appena nelle due manches, tariffa minima per portare a casa il titolo italiano del gruppo Silhouette. Il suo secondo, dopo l’alloro centrato nello stesso raggruppamento nel 2019.

CIVM: DOPPIO SCUDETTO CON RECORD PER LA TRAMONTI CORSE

Notizie di gran taglio sono arrivate anche dalla tappa veneta del campionato italiano slalom, in cui Alessandro Tortora ha vinto classe 2000 e gruppo RS, mentre il fratello Salvatore si è messo a curriculum un ottimo secondo posto di classe. 


Il commento del presidente Pietro Giordano: 

“I risultati centrati mi regalano tanta gioia ma non mi stupiscono, perché conoscevo già ad inizio stagione quale sarebbe stato il livello delle prestazioni offerte da Gabrielli e Tancredi. Alessandro ha fatto tutto bene nei vari momenti del campionato, gestendo bene i periodi di superiorità tecnica e facendo saggiamente cassa con punti preziosi, quando l’amico-rivale Gramenzi aveva invece qualcosa in più.

CIVM: DOPPIO SCUDETTO CON RECORD PER LA TRAMONTI CORSE

Carmine ha visto premiata ancora una volta non solo la sua bravura di pilota ma anche la professionalità espressa da lui e dal padre Rocco che gliel’ha tramandata, bravissimi come sono stati a confezionare una Ford Escort non solo vincente, ma anche estremamente affascinante. Dico bravi anche ai fratelli Tortora per quello che stanno facendo anche quest’anno nel Tricolore Slalom. Alessandro e Salvatore sono gran bravi ragazzi nonché ottimi piloti, due elementi che ogni team vorrebbe avere. 

Dopo il terzo posto conquistato fra le scuderie nel Civm 2020, continuiamo così ad ottenere successi nazionali con i nostri piloti, che reputo siano meritati e sudati. Ringrazio i nostri due main sponsor Sider Pagàni e San Giorgio Dolce e Salato, imprescindibili per i nostri programmi agonistici ed importanti per l’immagine autorevole ed ampiamente positiva che si portano dietro. 

Sono fiero del mio roster, fatto di pochi elementi ma di grande valore umano e sportivo”.


articolo di Francesco Romeo

Comunicazione Tramonti Corse

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker