CIVM

CIVM: “Sarnano – Sassotetto” ok per Roberto Malvasio

E’ un Roberto Malvasio abbastanza soddisfatto quello che ha fatto ritorno dalla cronoscalata “Sarnano – Sassotetto” – 30° Trofeo Lodovico Scarfiotti, prova d’apertura del CIVM (Campionato Italiano Velocità Montagna).


Il pilota di Ronco Scrivia vi ha partecipato con la Seat Leon in configurazione TCR, vettura di 2 litri di cilindrata ed oltre 350 cv di potenza messagli a disposizione dalla DP Racing de L’Aquila, conseguendo la quarta posizione in classe RS Turbo Cup2.

“Ho conseguito l’obbiettivo di partenza – osserva il portacolori della Winners Rally Team – quello di fare esperienza e tornare a casa soddisfatto, perché ho avuto la consapevolezza di non poter osare maggiormente su un tracciato così veloce e con una vettura così difficile. Anche se il risultato finale, in sé, non è esaltante, sono riuscito a togliere una decina di secondi in ogni salita e questo è importante perché significa che c’è ancora un notevole margine di miglioramento”.

“La Seat Leon TCR – prosegue Roberto Malvasio – oltre ad essere molto ammirata, è una vettura da professionisti: va capita ed interpretata. E’ un mezzo su cui bisogna starci sopra molto, farci tanti km: spero di riuscire ad utilizzarla con continuità. Lo farò di certo al prossimo Trofeo Vallecamonica, in programma dall’11 al 13 giugno, un’altra gara veloce dove vedrò di mettere a frutto l’esperienza maturata nella gara marchigiana”.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker