CIVM

Con la doppietta di Luzzi, Mercuri va in testa al tricolore Bicilindriche

Il pilota lametino di New Generation sulla Fiat 500 si è imposto in entrambe le gare del “Trofeo Silvio Molinaro” davanti al catanese Viaggio su Fiat 126 ed al pugliese Cuoco che è leader di gruppo 2


Dopo tre prove la classifica di Campionato Italiano “Le Bicilindriche” vede iin testa il lametino Angelo Mercuri su Fiat 500 di gruppo 5 – 700. Il pilota della New Generation Racing ha vinto entrambe le gare alla 26^ Luzzi – Sambucina al volante della Fiat 500 che ha risposto come lo stesso driver e preparatore desiderava da tempo, permettendo al già Campione Italiano di portarsi in vetta alla classifica sia della Salita sia della Pista.

Sul podio calabrese al secondo posto è salito il tenace catanese portacolori Cubeda Corse Riccardo Viaggio, che sulla Fiat 126 si è rivelato molto insidioso e determinato, portandosi ora al 3° posto sia nel tricolore salita che in quello Pista, grazie all’ottimo risultato ottenuto in provincia di Cosenza.

Terza piazza a Luzzi per il fasanese dell’Apulia Corse, Maurizio Cuoco, che su Fiat 500 ha rimontato decisamente in gara 2 vincendo l’appassionante duello con l’altro catanzarese Gianfranco Mercuri, che sulla 126 avevva a sua volta vinto gara 1. Cuoco adesso comanda il gruppo 2-700 nella due serie per le quali la gara luzzese ha avuto validità nazionale.

Seconda piazza per Salita e Pista occupata nela classifica dei diue campionatio dal campano Pasquale Coppola, l’alfiere della Tramonti Corse su Fiat 500, costretto alla resa in gara 1, ha capitalizzato al meglio gara 2.


Articoli correlati

Back to top button