Home » Salita » COPPA CAROTTI E MUGELLO NEL MIRINO DELLA GRETARACING

COPPA CAROTTI E MUGELLO NEL MIRINO DELLA GRETARACING

Ben 3 alfieri tra pista e salita pronti a gareggiare nel prossimo weekend.

Sarà un altro fine settimana scisso tra pista e salita quello che attende la Gretaracing il 13,14 e 15 luglio prossimi. Due saranno le gare che vedranno protagonisti i nostri alfieri: la Rieti Terminillo per la salita e il Mugello Circuit per la pista.

Esordio nella stagione 2018 delle gare in pendenza per Dino Valzano, che sarà allo start della Coppa Carotti di Rieti, nel Lazio, su una Symbol Sport SM/N Alfa Romeo di classe BC 3000 tra le auto storiche, dove potrà tentare l’attacco alla vetta di questa lunga ma velocissima cronoscalata, ritornata a disputarsi lo scorso anno.

Prosegue il suo cammino al Mugello, invece, il TCR Italy per la 4° tappa stagionale che vedrà impegnati due piloti in classe DSG sempre a bordo della Seat Leon Cupra. Sarà ancora al via Francesco “Ciccio” Savoia, alla ricerca del riscatto dopo i problemi avuti sulla vettura nel weekend di Misano Adriatico, affiancato da un nuovo alfiere Gretaracing, Daniele Verrocchio, con il quale si alternerà tra Gara1 e Gara2.

Appuntamento per la Rieti Terminillo a sabato 14 per le due salite di prova dalle ore 10:00 e a domenica 15 dalle 11 per l’unica manche di gara.

Il weekend TCR invece avrà inizio domani dalle ore 10 con la prima sessione di prove libere, alla quale seguirà la seconda alle 14:05. Sabato sarà dedicato alle qualifiche alle ore 11:25, mentre Gara1 scatterà alle 18:30. Domenica, infine, sarà la volta di Gara2 alle ore 15:00.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

ANDREA CELLI VERSO IL RITORNO

Una stagione di stop per i postumi di un incidente sullo snow board, lo ricarica ...