REGIONALI

COPPA ITALIA: SAMBATELLO SFIORA I CENTO

Ottimo dato di iscritti per la gara organizzata dal team Piloti per Passione, la seconda con tale titolo in stagione dopo la Mannoli-Gambarie. Fra i big, spiccano anche un paio di illustri salitari del Civm.


COPPA ITALIA: SAMBATELLO SFIORA I CENTOSi ferma a un passo dalle cento adesioni, segnando un buon incremento rispetto all’edizione della scorsa stagione ed un riscontro positivo in considerazione del periodo dell’anno, oggettivamente il più complesso. Lo slalom di Coppa Italia fra Gallico e Sambatello, appuntamento storico del motorismo calabrese intitolato alla memoria di Giuseppe Paladino, uomo che spese pervicacemente l’esistenza intera per la causa del motor sport locale, diventa così l’evento più atteso del week end, complice anche lo spostamento temporale di due settimane dell’affascinante sfida del Nastro Verde fra Sorrento e Sant’Agata. Soddisfazione palpabile quindi nelle file del team Piloti per Passione, sodalizio che nasceva fra le strade del borgo pre-aspromontano teatro della gara, esattamente quindici anni fa. Il successo dell’edizione 2019, va ascritto a tanti fattori: la stabilità del management, la bontà del percorso parzialmente ammodernato, la scontistica riconosciuta ai driver provenienti da lontano, la COPPA ITALIA: SAMBATELLO SFIORA I CENTOtitolazione fra le più importanti ed anche la coesione fra le forze locali, che hanno spinto alcuni driver di successo della zona, primo fra tutti il pluri-titolato Domenico Chirico, a coinvolgere anche top driver solitamente impegnati nelle salite del Civm, quale l’esa-tricolore di classe Giuseppe Aragona. Altro protagonista dell’ItalSalite presente domani 10 novembre sarà Domenico Morabito, campione italiano 2018 nelle Bicilindriche, che non voleva mancare alla sfida di casa sebbene lui non corra stabilmente negli slalom. Intensa e vibrante anche la lotta fra le tante vetture sport, con Giuseppe Cuzzola che mira a centrare il tris dopo le vittorie di Bagaladi e Mannoli, Giovanni Greco che proverà ad azzannare la vittoria dopo i podi COPPA ITALIA: SAMBATELLO SFIORA I CENTOassoluti delle recenti sfide a birilli calabresi, i giovanissimi Rechichi e Branca che vorranno continuare a stupire e i veterani come Piria che rivendicano il loro status di capitani di lungo corso. Impossibile dimenticare anche la quota show garantita da Agostino Fallara con la sua Violetta, mentre il fratello Bruno sarà allo start con una Peugeot 106 A1400 in prestito. Nei gruppi N ed RS impazzerà la lotta fra i velocissimi piloti locali, costantemente in evidenza anche fuori dai loro territori natii ed i rivali siciliani: Rocco Porcaro, campione italiano slalom di gruppo RS nel 2018, è intenzionato a ripetere il grande risultato centrato a Mannoli due settimane fa, ma troverà un campo di battaglia impervio per il valore dei rivali. Ospite d’eccezione dell’evento la campionessa mondiale di Boxe di divisione UBC, la reggina Amira Cannizzaro, che difenderà il suo titolo iridato proprio nella città dei Bronzi a fine anno. Start della manche di ricognizione previsto alle ore 10, agli ordini del direttore di gara avv.Antonio Marra.

Francesco Romeo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker