REGIONALI

COPPA ITALIA SLALOM: RECHICHI RE ALL’ULTIMO RESPIRO

Dopo un appassionante duello col veterano Carmelo Scaramozzino, il giovane talento si impone per pochi decimi. Terzo a ridosso, un ottimo Gaetano Piria. Piloti per Passione ancora regina fra le scuderie. 


Un meteo splendido, per una bellissima giornata di sport.

Lo slalom 2021 di Sambatello, penultimo round del Challenge Calabria e appuntamento della zona 4 di Coppa Italia, è stato uno dei più belli fra i tanti corsi su questo transitorio della leggendaria SS184. Le quasi sessanta macchine al via, un numero comunque rispettabile per essere a fine stagione, meritavano di essere un centinaio per il livello tecnico, organizzativo e paesaggistico espresso da questa competizione organizzata come da tradizione dalla Scuderia Piloti per Passione, ancora una volta vincitrice fra le scuderie, in questo suo trionfale 2021. 

La coppa del vincitore assoluto, offerta come sempre accade da Gaetano Paladino (fratello del compianto Pino, ideatore primordiale di questo slalom), Rocco, Morabito, Mimmo Giustra, Bruno Aloi, Piero Cosoleto e Lillo Perrone, è andata all’ormai noto talento Gaetano Rechichi, già più volte campione regionale e consueto protagonista con e senza birilli, sulla sua Elia 1000. 

COPPA ITALIA SLALOM: RECHICHI RE ALL’ULTIMO RESPIRO

Una vittoria sofferta ed ottenuta nella seconda manche, quando chiudendo i 2530 metri in 1.53.04 staccava un tempo che restava l’Everest di giornata. Ad un respiro appena è arrivato il campione Carmelo Scaramozzino, vincitore del gruppo E2 SS ed attardato al traguardo di soli quattro decimi dal vincitore. Il pellarese ha dato anche lui spettacolo con la sua Gloria 1000, esibendosi in traversi e controsterzi d’alta scuola. Terza piazza per l’altro decano Gaetano Piria, padrino agonistico di Rechichi, ad otto decimi dal secondo e ad 1,2 secondi dal primo. Ottima quindi, anche la sua domenica da corsa. 


Passando ai vari successi di raggruppamento, il pluri-tricolore di velocità in salita Domenico Chirico ha fatto suo il gruppo A, mentre il bi-campione italiano Agostino Fallara si è preso il trono di gruppo S.  

Ad Arcangelo Madaffari la vittoria del gruppo E2-SH, ad Eugenio Catizone quella di gruppo E1, all’onorevole Francesco Cannizzaro la vetta di gruppo N, a Roberto Megale lo scettro di RS Plus, ad Ivan Francesco Araniti il successo nella divisione RS ed a Paolo Nicolosi la vittoria fra le Bicilindriche. 

COPPA ITALIA SLALOM: RECHICHI RE ALL’ULTIMO RESPIRO

Fra le dame, vittoria per Angelica Giamboi davanti a Michela Puntorieri e Francesca Pallone. Successo per Antonino Germano’ nella classifica Under 23 e per Giuseppe Bellini nel Trofeo dedicato al compianto Rosario Miano, che andava al pilota siciliano meglio classificato. 

Soddisfazione estrema per il team Piloti per Passione, che ha visto premiato una volta di più i suoi sforzi in termini agonistici ed economici, con un grande consenso collettivo per il tenore della manifestazione ultima del suo calendario 2021. 

Articolo di FRANCESCO ROMEO
Comunicazione scuderia Piloti per Passione


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker