Home » Salita » Coppa Paolino Teodori: Tempo di debutti in Isolani Racing Team

Coppa Paolino Teodori: Tempo di debutti in Isolani Racing Team

Coppa Paolino Teodori: Tempo di debutti in Isolani Racing Team

Il Campionato Italiano Velocità Montagna 2011 procede spedito verso il giro di boa. Sulla piana di Colle San Marco in provincia di Ascoli Piceno si sono svolte oggi le verifiche della Coppa Paolino Teodori, che quest’anno taglia l’importante traguardo delle 50 edizioni.

Dieci i concorrenti al via in un Gruppo GT dove Leo Isolani e la fida Ferrari 575 GTC rinnovano la sfida: l’obbiettivo è la conquista della leadership provvisoria di gruppo.
La novità più interessante in casa Isolani Racing Team è il debutto del siciliano Pierdavide Sofia, al volante della Ferrari 360 GT2. Una grande passione per tutto ciò che è motore ereditata dai genitori e le prime esperienze a 6 anni con i kart, dal 50 al 100 nazionale provando in successione tutte le categorie. Un impegno a livello agonistico ma sempre mantenuto nei confini della pura passione.
Il debutto in gara è recente con un 1° di categoria, 11° assoluto, in uno slalom in Sicilia.

Sono sempre stato attratto dai motori ed ho una passione smisurata per le moto e le auto veloci, per la guida in genere” – racconta il giovane pilota siciliano – “Ma non mi limito a girare il volante e pigiare sul gas: mi piace seguire l’allestimento del mezzo che dovrò pilotare, sono curioso e voglio sapere tutto ciò che riguarda la tecnica della mia vettura. Nello stesso tempo cerco di capire e di carpire quanti più segreti possibili da chi ha più esperienza di me.
Segreti che sarà ben lieto di svelare Leo Isolani, carico a sua volta per questo ennesimo debutto di un giovane con i colori Isolani Racing TeamCarbotrasporti Idrocarburi S.p.A. di Riposto (CT) “Pierdavide è alla sua prima esperienza nel CIVM e al debutto su una delle nostre Ferrari. Sono sempre emozionato quando incontro giovani desiderosi di impegnarsi e di imparare, mi ricordano tanto i miei primi passi, quando sognavo di incontrare un … Leo Isolani qualsiasi che mi svelasse i trucchi del mestiere di pilota o che mi aprisse gli occhi sui più classici errori di guida. In Pierdavide vedo molta voglia di imparare, è un ragazzo che ti ascolta e che si mette alla prova. Ha espresso il suo desiderio di cimentarsi in competizioni di un certo livello e io non gli ho chiesto nulla di particolare se non di fare esperienza. E domani si comincia.

Due le manche di prova previste per la giornata di domani, con partenza del primo impegno alle 10 del mattino. Il meteo in zona Ascoli prevede finalmente “clemenza”, dopo i capricci manifestati più o meno copiosamente in tutte le gare del CIVM 2011 fin qui disputate.

La Ferrari 360 GT2 – Carbotrasporti che l’Isolani Racing Team
schiera ad Ascoli per il debuttante Pierdavide Sofia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SCOLA DA RECORD A COLPI DI POWERSHIFT

Dopo il sontuoso terzo posto di Liber a Cividale, il campionissimo calabrese firma il nuovo ...