Home » Salita » CST Sport alla ribalta del CIVM nelle prove del Reventino

CST Sport alla ribalta del CIVM nelle prove del Reventino

La scuderia siciliana si presenta da protagonista all’apertura del campionato Italiano Velocità Montagna. Magliona su Nora in corsa per la vetta, Ligato su Osella punta al gruppo CN e Guzzetta su Peugeot tra i big del gruppo A

La Scuderia CST Sport subito nel ruolo di protagonista alla 19^ Cronoscalata del Reventino, il round inaugurale del campionato Italiano Velocità Montagna che si corre in Calabria

Omar Magliona, che ha affinato il rapporto con Norma M20 FC Zytek, usando al meglio la manche di prove a disposizione per correggere alcune imperfezioni e apportare le ultime modifiche alla biposto in vista delle due salite di gara che scatteranno a partire dalle 9.30 di domenica 30 aprile. Il pluricampione sardo non ha disputato la seconda salite poiché interrotta proprio quando lui era sulla linea dello start per il calare di una minacciosa nebbia sul tracciato. -“La seconda manche di prove sarebbe stata preziosa per verificare le modifiche fatte sulla macchina – ha spiegato Magliona – adesso occorre verificare direttamente in gara”-.

Ottime prove per luca Ligato il 22enne di Reggio Calabria alla sua prima gara con i colori CST e subito in primo piano in gruppo CN con l’Osella PA 21 EVO curata dal Team Faggioli. Ligato è a suo agio al Reventino ed ha usato con profitto i riferimenti in suo possesso.In gara si delinea un duello serrato visti anche gli esigui distacchi registrati in prova.

Altro riscontro convincente è quello arrivato dal catanese Angelo Guzzetta che con la Peugeot 106, l’esperto ed abile driver si è proiettato tra i pretendenti del gruppo A ed in gara il portacolori CST Sport punterà dritto alla vetta ed al pieno di punti di classe.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TONINO ESPOSITO: GRAZIE A CHI CI HA VOTATO

Il patron dell’AutoSport Sorrento tributa team ed organizzatori che hanno premiato la sua quotata lista ...