Home » Salita » Cubeda Corse allo start di Giarre con sette piloti

Cubeda Corse allo start di Giarre con sette piloti

Concluso alla grande il CIVM, domenica 16 ottobre l’etneo Domenico Cubeda affronta la cronoscalata di casa valida per TIVM e Campionato Siciliano sull’Osella-Honda insieme ai compagni di squadra impegnati fra le Bicilindriche

Catania, 13 ottobre 2016. In arrivo l’appuntamento casalingo per la Cubeda Corse nel weekend del 16 ottobre alla 18^ Giarre-Montesalice-Milo, prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna e del Campionato Siciliano che si svolgerà in provincia di Catania da venerdì a domenica prossima. La scuderia etnea presieduta da Sebastiano Cubeda schiererà ben sette portacolori, tra i quali, reduce dalle grandi soddisfazioni colte nel Campionato Italiano, figura Domenico Cubeda. Proprio a Giarre il pilota catanese ha colto dei risultati super nelle ultime edizioni, fra i quali la vittoria con record del 2015, e torna in gara sull’Osella Pa2000 Honda preparata da Paco74 ed LRM e iscritta in classe E2Sc-2000. Obiettivo principale di Cubeda sarà quello di cogliere punti importanti per le serie per cui è valida la salita siciliana e confermarsi tra i migliori interpreti nazionali della specialità dopo le ultime due ottime prove tricolori disputate sempre sull’isola a Erice e Caltanissetta.

Sotto le insegne della scuderia etnea alla Giarre-Milo sono attesi altri sei aggueriti driver, attesi protagonisti nel gruppo delle Bicilindriche: Alfredo Russo, Antonino Longo, Orazio Laudani, Antonino Caltabiano su Fiat 500 e Riccardo Viaggio e Daniele Portale su Fiat 126. Proprio quest’ultimo, giovane pilota catanese, in stagione ha saputo più volte mettersi in evidenza in CIVM dove è reduce dallo splendido secondo posto colto alla Coppa Nissena a settembre. Il programma dell’evento, che si svolgerà sui 6,4 chilometri che uniscono Macchia di Giarre a Milo, passando per Montesalice, prevede le verifiche venerdì 14 ottobre dalle 14.30 alle 21.30 nel centro di Santa Venerina, sabato giornata dedicata alle due salite di ricognizione a partire dalle 9.30, mentre le due gare si svolgeranno nella giornata di domenica 16, con start di gara-1 alle 9.00 e gara-2 a seguire.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

64^ COPPA NISSENA: MERLI VINCE GARA 1

Il trentino sull’Osella FA 30 Zytek stacca il tempo 1’55″69 e precede Magliona su Norma ...