Home » Salita » CUBEDA SALE SUL PODIO ASSOLUTO DELLA SALITA DELLA SILA

CUBEDA SALE SUL PODIO ASSOLUTO DELLA SALITA DELLA SILA

Super prestazione nella storica cronoscalata calabrese per il veloce pilota etneo, secondo al volante della “piccola” e agile Radical SR4 di classe 1600

CATANIA, 8 ottobre 2012. È tornato alla grande Domenico Cubeda nel TIVM. Su un tracciato tra i più lunghi e complessi d’Europa, sul quale era addirittura all’esordio, ieri il veloce driver catanese è stato protagonista di una gara perfetta alla 26° Salita della Sila. Il campione 2011 di gruppo E2/B proprio nel TIVM e ora alfiere della Cubeda Corse ha affrontato la cronoscalata calabrese con il giusto piglio e anche sfruttando l’agilità della “piccola” Radical SR4 di classe 1600 e preparazione Autosport Sorrento è riuscito ad agguantare il podio assoluto con un secondo posto dietro soltanto a una concorrenza agguerritissima e di alto valore che ha anche potuto sfruttare motorizzazioni più elevate. Il trionfo assoluto era dunque impossibile e la piazza d’onore acquista una particolare importanza rappresentando il top raggiungibile dal pacchetto a disposizione e aiutando Cubeda nel percorso di grande crescita intrapreso. Percorso che ormai lo pone stabilmente tra i migliori interpreti della specialità.

“Volevo dimostrare di esserci – ha detto il pilota etneo a fine gara, dopo essere stato letteralmente preso in braccio dal team manager Salvo Castro – e sono riuscito a fare un bellissimo tempo e una buona prova. È un secondo posto che vale come un successo.”

L’Ufficio Stampa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Il ritorno alle auto moderne per la “Cronoscalata Pieve S. Stefano-Passo dello Spino” nel 2021

Dopo il successo organizzativo della 7ª Salita Motociclistica dello Spino di fine settembre, l’autunno appena ...