SIM RACING

CVM 2016, SCIACCA MONTE KRONIO: Puntorieri allunga e prende la prenotazione per un altro titolo

E2B 3000
Vittoria conquistata da Gianni Puntorieri grazie alla quale risica ancora dei punticini importanti sui diretti rivali.
Secondo agli scacchi Alessandro Melfa sempre pronto all’agguato sugli eventuali errori del campione in carica.
Gradino più basso del podio per Francesco Anzalone che lamenta dall’inizio del campionato noie tecniche sulla sua postazione.


CN 2500
Danilo Lamendola si impone ancora sugli avversari a dimostrazione di una grande concentrazione quest’anno.
Il secondo posto è occupato da Vito Plano costretto ad inseguire nel campionato corrente.
Assenza per il resto dei piloti della classe CN 2500.

E1 3000+
Buon sangue non mente di fatti la vittoria va all’altro Lamendola (Gianluca, figlio di Danilo) lasciandosi alle spalle un ottimo Gianfranco Monti che grazie ai costanti allenamenti i risultati non sono tardati ad arrivare.
Terzo posto conquistato da Marco Cacciatore fresco di upgrade importante sulla sua postazione che ha certamente marcato le sue grandi doti da SimDriver.
Chiude al quarto posto Filippo Fant mentre da segnalare il ritiro di Giuseppe Giammello dopo una grande prestazione nella prima manche di gara.

E1 2500
Altra vittoria per Matteo Giliberto che si porta a 27 lunghezze di vantaggio sul primo inseguitore in classifica di classe.
Secondo posto ottenuto dall’ottimo Daniele Pantano sempre presente durante le libere.
Terzo invece, nonchè secondo nella classifica del campionato, Paolo Bonsignore risultato accettabile per via dello scarso allenamento in questa tappa (causa impegni).
In quarto posizione troviamo il calabro Gigi Molinetti che porta a casa un bel quantitativo di punti.
Non si sono presentati ai nastri di partenza il resto dei SimDrivers della medesima classe.

E1 2000
Seconda vittoria per Antonio Oppedisano in campionato che beffa il fratello Lele per soli 258 millesimi nella somma dei tempi, rosicando così punti preziosi.
Terzo posto conquistato da Onofrio Salerno che sembra perdere leggermente il traino dalla vetta della classifica.
Quarto posto per Vincenzo Lanzalaco che dopo un inizio spumeggiante sembra mollare lentamente la presa dal trio lì davanti.
Quinta e sesta piazza per gli ottimi fratelli Calabrese (Claudio e Gianni) che possono sicuramente fare di meglio visto le loro grandi doti.
Unica SimDriver femminile della classe Valentina Pantano chiude al settimo posto.
Assenti il resto dei partecipanti.


E1 1600
Francesco Giuffrida sembra aver interrotto il regno di Domenico Chirico (giunto al secondo posto) in quanto conquista la vittoria anche in questa tappa.
Ottimo e costante Luca Arcarisi che chiude in terza posizione nonostante la scarsa attività in questo appuntamento.
Quarto e onnipresente Vincenzo Territo che riesce comunque a prendere parte alle varie tappe nonostante i tanti impegni.
Chiudono nell’ordine seguente: Maurizio Capuzzo, Rino Passanisi, Roberto Megale, Salvo Pantano, Pietro Vizzari e Perla Martorana.
Assente il resto del gruppo.

E1 1150
Continua il dominio di Angelo Caruana ormai unico pretendente al titolo con quasi 100 punti di vantaggio.
Seconda piazza per il primo inseguitore Gianluca Faraci.
Terzo posto per Carmelo Giaquinta che chiude a fatica questa tappa.
Il quarto posto va a Francesco Ricca che riesce a chiudere tutte le manche indenne.
Assente il resto dei partecipanti.

GRUPPO A 2000
Vittoria conquistata a fatica da Giovanni Lanzalaco su Domenico Balestra per pochissimi millesimi nella somma dei tempi.
Ottimo Donato Pinto che chiude in terza piazza ma che vede la prima posizione in classifica a punti allontanarsi.
Scende dal podio purtroppo Umberto Giuffrida dopo una spallata ricevuta da Donato Pinto.
Assente il resto del gruppo.

GRUPPO A 1400
Ancora una volta vince Paride Passanisi rosicando punti per la lotta in campionato.
Secondo un ottimo Francesco Di Benedetto anch’egli migliorato dopo un upgrade sulla sua postazione ritrovando così il giusto equilibrio alle sue prestazioni.
Terzo Antonio Laudani contento comunque dell’ottimo setup trovato sulla sua vettura.
Chiudono nell’ordine seguente: Giuseppe Scibilia, Rosario Catalano ed Enzo Marconato.
Assente il resto del gruppo.

TROFEO DAME
Valentina Pantano si impone su Perla Martorana mentre l’altra SimDriver Sonia Cannizzo registra assenza purtroppo ai nastri di partenza.


Vi diamo appuntamento sulla Monte Erice 10° prova del CVM 2016

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker