PISTA

DANIEL GRIMALDI SEMPRE PIU’ LEADER DELLA LOTUS CUP ITALIA

Grazie ad una vittoria e ad un secondo posto conquistati nel round di Imola, il giovane pilota milanese incrementa il vantaggio sugli inseguitori in classifica generale.


Dopo la perentoria doppietta conquistata nel round inaugurale al Mugello, Daniel Grimaldi si conferma grande protagonista nella Lotus Cup Italia. Nel secondo appuntamento stagionale, andato in scena nel week-end dell’8/9 Maggio sul circuito di Imola, il giovane pilota milanese ha infatti conquistato una vittoria ed un secondo posto, consolidando in questo modo la propria leadership nella classifica assoluta.

Un risultato arrivato al termine di un fine settimana tutt’altro che facile, visto il livello degli avversari e qualche problema di motore che ha frenato lo stesso Grimaldi, il quale però con la consueta tenacia è riuscito a portare a casa il massimo risultato possibile grazie a due prestazioni maiuscole. Grazie a questo risultato, il 18enne portacolori del PB Racing si trova sempre al comando della graduatoria con 31 punti di vantaggio nei confronti di Giacomo Giubergia, il quale si è confermato nel ruolo di principale antagonista, cogliendo il successo nella seconda manche.

Il fine settimana sul Santerno si è aperto con qualche difficoltà di natura tecnica per Grimaldi, il quale ha pagato alcuni problemi in termini di velocità di punta che lo hanno penalizzato soprattutto nel tratto che collega la Rivazza alla variante Tamburello. In qualifica per lui è quindi arrivato il terzo tempo, siglato nella Superpole alla spalle di Giubergia e Radice. Dopo uno start non perfetto, in gara-1 Daniel si è reso protagonista di un’esaltante rimonta, che lo ha visto infilare Utzieri, Grisi e Radice nel breve volgere di alcune tornate, lanciandosi all’inseguimento del leader Giubergia. Quest’ultimo è stato poi vittima di un problema all’impianto frenante che lo ha costretto a diminuire il ritmo, spianando la strada allo stesso Grimaldi che si è così aggiudicato meritatamente il gradino più alto del podio ed il terzo successo in altrettante gare.

Complice l’inversione delle prime sei posizioni sulla griglia prevista dal regolamento, la seconda manche ha visto il milanese scattare dalla terza fila e rimanere fedele al copione della gara precedente: dopo aver messo a segno una serie di sorpassi esaltanti, Grimaldi si è portato in testa alla gara con un deciso attacco nei confronti di Grisi alle Acque Minerali. La seconda parte di gara ha regalato emozioni grazie all’acceso duello che ha visto come protagonisti lo stesso Daniel con Giacomo Giubergia, il quale ha avuto la meglio sotto la bandiera a scacchi precedendo con un margine risicato il pilota milanese.


Daniel Grimaldi: “Sono molto soddisfatto per l’esito di questo week-end. Abbiamo conquistato la vittoria in gara-1 ed il secondo posto nella seconda manche, e visto come erano andate le prove direi che il risultato è davvero eccellente. Sono riuscito ad incrementare anche il vantaggio in classifica nei confronti degli inseguitori, anche se in particolar modo Giubergia si è confermato un avversario impegnativo e con lui ci sarà da lottare fino alla fine. Abbiamo sofferto un po’ al motore, che soprattutto con le temperature più elevate non ha reso al meglio, e anche in termini di velocità di punta non eravamo al top. Vorrei ringraziare il team per l’eccellente lavoro svolto, insieme alla mia famiglia ed al mio sponsor Deltagalvanp per il supporto. Adesso guardiamo alla prossima tappa con tanta carica e l’obiettivo di portare a casa tanti punti importanti per il campionato”.

Daniel Grimladi tornerà in pista per il terzo round stagionale della Lotus Cup Italia, in programma nel week-end del 19/20 Giugno sul circuito di Misano Adriatico.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker