Home » Pista » DANIELE BARGE NEL TTE FRANCESE

DANIELE BARGE NEL TTE FRANCESE

Il veterano piemontese allo start della serie transalpina riservata ai prototipi con la Radical Sr3 Evo, aggiornata e gestita ancora dall’AutoSport Sorrento.

Un rapporto di fiducia cementatosi negli anni e sfociato sul finire della scorsa stagione, con il completo aggiornamento della barchetta SR3 del pilota di Chieri, efficacemente rivista come autotelaio, carene e motore (motociclistico), per un jump tecnologico e prestazionale risultato molto incisivo. Questa vettura era stato il primo esemplare arrivato in Italia delle SR3-Generation. Barge comunica adesso i suoi programmi agonistici per la stagione alle porte, legati a doppio filo ancora alla factory sorrentina.

Il filotto di gare comprende gli appuntamenti di Le Vigeant, Ledenon, Digione, Magny Cours e Le Mans, divise fra eventi sprint e gare di durata.

Se l’evoluzione del campionato dovesse essere positiva in termini di score, per la notevole esperienza del pilota e l’aumentata competitività della versione Evo 2018, l’imprenditore piemontese del settore informatico potrebbe effettuare anche le ultime due prove di Anneau du Rhin e Nogaro.

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Si chiude con un quarto posto fra le D3 la spedizione thailandese di Diego Degasperi

Anche quest’anno alla «SuperTurbo Endurance», una delle più importanti gare su circuito thailandesi, hanno preso ...